Contenuto sponsorizzato

Le bottiglie di birra lasciate nel bosco dopo una festa tra amici. "Maleducazione e mancato rispetto per l'ambiente"

Le immagini le ha mandate un nostro lettore: "Questo pomeriggio andando per funghi in località Parciocca (1104m), sopra i Fovi di Miola, ho trovato questa bella sorpresa"

Pubblicato il - 25 July 2017 - 18:26

BASELGA DI PINE'. Eccolo il degrado, e qui non siamo in piazza Dante. A fare questo potrebbero essere stati i 'nostri' giovani. Una serata in compagnia, una festa tra amici, tante risate e chissà, forse una gara di rutti. Tutto bene, nessun problema se poi avessero raccolto l'immondizia e l'avessero portata a casa loro. A casa loro. 

 

E qui non c'entra nemmeno l'orso, che molti temono quando vanno a cercare funghi tra boschi e sentieri. L'animale in questo caso è un'altro: e fa paura lo stesso. Perché fa paura pensare che ci sia ancora qualcuno che tratta male la montagna, la 'nostra terra', come spesso si usa dire.   

 

Le immagini le ha mandate un nostro lettore: "Questo pomeriggio andando per funghi in località Parciocca (1104m), sopra i Fovi di Miola, ho trovato questa bella sorpresa, dimostrazione di maleducazione e mancato rispetto per l'ambiente".


 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

25 February - 22:22

L'ex sindaca di Torcegno si è spenta a 62 anni. Sono tantissimi i messaggi di vicinanza alla famiglia e di ricordo di una figura molto importante per la Valsugana

26 February - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato