Contenuto sponsorizzato

Lite a Gardolo, un uomo finisce all'ospedale per una ferita da taglio

E' successo questo pomeriggio in un condominio di via Soprasasso. Ad avere la peggio un brasiliano. I carabinieri stanno indagando e cercando di ritrovare il coltello con il quale l'uomo sarebbe stato ferito

Di l.a. - 05 ottobre 2017 - 17:19

TRENTO. Sarebbe stato un coltello a causare la ferita che ha riportato un uomo di origine brasiliana questo pomeriggio. I fatti si sono svolti a Gardolo in via Soprasasso a pochi metri dallo svincolo che dalla tangenziale porta verso il sobborgo. Intorno alle 15.30 sono stati allertati i soccorsi del 118 che si sono recati immediatamente sul posto per una ferita da taglio.

 

 

Un uomo, infatti, era stato colpito dopo una lite avvenuta, pare per futili motivi, con un altro uomo. Prima le urla, poi gli spintoni e alla fine sarebbe spuntato un coltello. Lo scontro pare sia avvenuto al secondo piano di un condominio ed avrebbe visto avere la peggio proprio il brasiliano finito poi all'ospedale.

 

Sul posto due pattuglie dei carabinieri che stanno indagando per capire le ragioni che hanno portato i due a litigare e, soprattutto, per recuperare la lama (le ricerche si stavano concentrando all'esterno del palazzo) con la quale sarebbe avvenuto il ferimento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato