Contenuto sponsorizzato

Litiga con il convivente e ferisce un agente di polizia. Arrestata una 46enne

La donna dovrà rispondere dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato il - 28 agosto 2017 - 11:44

TRENTO. Una donna di 46 anni di origine moldava è stata tratta in arresto da parte della squadra volante della Polizia di Trento per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

 

La donna, già nota per minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, stava litigando con il suo convivente e all'atto di intervento della polizia ha aggredito gli agenti provocando ad uno degli operatori lesioni guaribili in 4 giorni.

 

Dopo essere stata bloccata è stata immediatamente arrestata, come già detto, per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 gennaio - 11:19
È successo questa mattina (16 gennaio) quando erano passati da pochi minuti le 11: a Trento c’è stato un blackout che ha fatto scattare gli [...]
Cronaca
16 gennaio - 09:44
L'ex pilota di MotoGP  nelle scorse ore in una intervista aveva spiegato di aver contratto il virus per necessità: "Non considero il vaccino [...]
Cronaca
16 gennaio - 09:45
L’idea del presidente della Regione Stefano Bonaccini è di semplificare la procedura per “sgravare il lavoro micidiale che devono sopportare [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato