Contenuto sponsorizzato

Muore al supermercato di Levico

Si chiamava Andrea Gasparini, classe 1950. Si è sentito male intorno alle 18.15 e per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Pubblicato il - 02 febbraio 2017 - 20:07

LEVICO TERME. Fatale un malore per il pensionato Andrea Gasparini, classe 1950, di origine modense, ma residente a Levico Terme.

 

L'uomo si sarebbe sentito male intorno alle 18.15 al Poli di Levico. L'amica del gruppo di preghiera ha subito lanciato l'allarme: immediato l'intervento dell'elisoccorso e delle forze dell'ordine, ma i militari della stazione di Caldonazzo non hanno potuto far altro che constatare l'arresto cardio-circolatorio per l'uomo già sofferente di questa patologia. I famigliari, che abitano in Liguria, sono già stati informati del decesso.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 10:04

I dati sono stati forniti dall'azienda sanitaria altoatesina che ha analizzato 1479 tamponi. Sono 26 le persone ricoverati in ospedale 

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

25 settembre - 19:17

Nel 2015 era stata la più giovane consigliera eletta in Regione. Ora la sua riconferma con Europa Verde che si è presentata per la prima volta. "Il centrodestra in questa campagna elettorale non ha raccontato un progetto di Veneto. Per batterli bisogna allacciare rapporti, bisogna partire dalle zone abbandonate e lasciate a loro stesse, scendere in strada". 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato