Contenuto sponsorizzato

Nonni a scuola di computer, al via il corso con gli studenti del Tambosi

L’età media dei corsisti trentini è 73 anni, la partecipante più anziana ne ha 83

Pubblicato il - 10 febbraio 2017 - 10:00

TRENTO. Over 65 in classe con docenti ad hoc per capire l'abc del computer, da internet ai servizi online. L'impegno di certo non manca ai 20 “nonni trentini” che partecipano al corso di alfabetizzazione digitale “Nonni in Rete. Tutti i giovani alle poste”, che ha preso il via lo scorso 7 febbraio presso l’Istituto Tecnico Economico Tambosi di Trento.

 

L’iniziativa promossa da Poste Italiane in partnership con Fondazione Mondo Digitale, intende promuovere l’accesso ai nuovi servizi da parte di tutti i cittadini per migliorare le competenze digitali delle fasce di popolazione a rischio di esclusione.

 

Elemento chiave è l'apprendimento intergenerazionale visto che ad insegnare agli anziani sono gli studenti delle scuole affiancati da docenti coordinatori. La formazione digitale diffusa con corsi di 30 ore si svolge presso le aule informatiche delle scuole e introduce un nuovo focus sull'uso di device mobili, come smartphone e tablet.

 

L’età media dei corsisti trentini è 73 anni, la partecipante più anziana ne ha 83.

 

La signora Bruna prima della pensione faceva la commessa e l’estetista; oggi vuole continuare “a sentirsi impegnata” e per questo internet e le nuove tecnologie sono un’ottima opportunità. La signora Luciana e la signora Alberta, ex infermiera, ci raccontano invece il bisogno di imparare ad utilizzare le email e skype per restare in contatto con i figli che vivono o viaggiano spesso all’estero. Poi c’è la signora Luisa, ex impiegata, che vuole imparare ad utilizzare internet in modo sicuro, per poter accedere a referti medici, leggere il giornale, utilizzare skype e scaricare foto “perché - dice - proprio non so come si fa”.

 

I partecipanti ai corsi hanno a disposizione un kit didattico realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Linguistica della Sapienza dell’Università di Roma.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 10:06

Stop anche all'entrata delle stelle alpine in giunta a Laives, il sindaco Christian Bianchi: "Ci saremmo aspettati più prudenza dal direttivo della Svp con il mantenimento della neutralità lasciando alla gente la possibilità di scegliere. Il centrodestra ha deciso di mettere in stand by la formazione di nuove giunte con la Svp"

29 settembre - 10:57

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 984 tamponi, 8 i test risultati positivi. Sono 28 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e nessuno deve ricorrere alle cure della terapia intensiva, mentre sono 44 le persone presenti nella struttura di Colle Isarco

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato