Contenuto sponsorizzato

Prova a entrare in Tribunale con un coltello, denunciato per porto abusivo d'armi

Due italiani invece, sorpresi a rubare in un negozio del centro, sono stati denunciati per resistenza, rifiuto di comunicare le generalità e minaccia. Indagato anche un uomo per ricettazione

Pubblicato il - 13 luglio 2017 - 11:10

TRENTO. Nella giornata di ieri la polizia ha denunciato due italiani di 54 e 32 anni sorpresi in un negozio del centro dopo aver commesso un furto.

 

I due sono stati inoltre denunciati per resistenza, rifiuto di comunicare le generalità e minaccia.

 

Anche un macedone di 62 anni e un nigeriano di 28 anni sono indagati. Il primo per porto abusivo d'arma e si trova sotto indagine in quanto voleva recarsi in Tribunale con un coltello, mentre il secondo per ricettazione perché durante un controllo è stato trovato in possesso di merce rubata in in negozio del centro.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
24 giugno - 20:07
La Pat ha presentato un piano contro la diffusione del bostrico: l'individuazione precoce degli alberi infestati e il loro immediato abbattimento [...]
Cronaca
24 giugno - 21:27
Il fienile, dove si trovava una famiglia, è stato colpito da un fulmine. Stando alle prime informazioni una bambina di 11 anni sarebbe stata [...]
Cronaca
24 giugno - 17:47
L'assessore Tonina in Terza Commissione: "O si riuscirà a trovare una condivisione trasversale sulla costruzione di un impianto gassificatore, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato