Contenuto sponsorizzato

Rissa a Canazei, individuati i responsabili che avevano ferito un giovane di Pozza di Fassa. Sono tre ragazzi di Firenze

I Carabinieri di Cavalese hanno individuato i responsabili dopo aver visionato le telecamere a circuito chiuso. I tre giovani sono stati deninciati

Di db - 24 April 2017 - 19:13

CANAZEI. A dare un nome e un cognome ai responsabili dell'aggressione che si è consumata nello scorso febbraio al Cliff, un pub della località fassana, sono stai i Carabinieri di Cavalese.

 

La notte del Giovedì grasso, all'interno della discoteca, un giovane 33enne di Pozza di Fassa veniva aggredito da altri coetanei riportando la frattura del setto nasale. Gli aggressori non furono subito individuati, ma grazie al lavoro dei militari sono poi stati ora rintracciati e denunciati.

 

I responsabili del pestaggio sono tre ragazzi, due di 29 anni e uno di 30, tutti provenienti da Firenze, forse nella località trentina in vacanza. Determinanti per l'identificazione dei responsabili, spiegano i militari, sono state le telecamere a circuito chiuso: i nastri delle registrazioni sono stati visionati e gli autori del gesto, anche grazie ad alcune testimonianze, individuati.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 29 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 19:00
Secondo la presidente del Comitato per la legalità e la trasparenza ed ex consigliera comunale a Rovereto, molti cittadini lamenterebbero tempi [...]
Cronaca
29 novembre - 20:00
Trovati 64 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 31 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 836.703 le dosi di [...]
Cronaca
29 novembre - 19:02
I centri vaccinali dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari saranno aperti in via eccezionale dalle 6 alle 24 per una vera e propria [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato