Contenuto sponsorizzato

Ruba 150 litri di birra artigianale del birrificio Bionoc. L'uomo è stato denunciato e la birra riconsegnata

I proprietari contenti di essere ritornati in possesso del prodotto rubato ora pensano ad una birra commemorativa 

Pubblicato il - 27 agosto 2017 - 09:36

MEZZANO. Era riuscito a rubare 150 litri di birra ma è stato poi individuato e denunciato dai carabinieri.

Il fatto è accaduto in Primiero e risale al 17 agosto quando un turista, che in precedenza aveva passato un periodo di vacanza nella zona, ha deciso di farsi una scorta di birra senza pagarla.

 

La birra è quella del birrificio “Bionoc” di Mezzano. Durante la notte l'uomo, un 50enne della provincia di Venezia, era riuscito a introdursi nello stabilimento rubando 150 litri di bottiglie e di fusti.

 

Dopo la denuncia dei titolari del birrificio sono iniziate immediatamente le indagini da parte dei carabinieri che sono riusciti, grazie ai video delle telecamere, a individuare l'auto del responsabile e grazie a degli incroci con le presenze turistiche della zona a ritrovare l'autore del furto.

 

L'uomo è stato denunciato e la birra rubata è stata riconsegnata al birrificio per la felicità dei titolari che ora pensano ad una birra commemorativa.     

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 05:01
Sulla questione del personale sanitario no vax che ha ottenuto il green pass dopo essere guarito dal Covid è stato fatto un quesito al Ministero [...]
Società
29 gennaio - 08:50
Dante Armani aveva fatto crescere la propria attività fra orologeria, ottica e oreficeria. Gli amici: “Aveva sempre una parola gentile per [...]
Cronaca
29 gennaio - 08:15
Sono più di 24 ore che dell’80enne Marianne Sagmeister si sono perse le tracce. Nelle scorse ore diverse squadre dei vigili del fuoco e del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato