Contenuto sponsorizzato

Si dimostra amico e le ruba dal conto quasi 10 mila euro. Vittima una 60enne con problemi di salute

La faccenda è accaduta nel 2014. Ora il processo nel quale il giovani dovrà rispondere di circonvenzione di incapace e appropriazione indebita

Pubblicato il - 10 October 2017 - 07:28

TRENTO. Si è fatto credere un amico per poi svuotarle il conto per quasi 10 mila euro. La vittima è una donna sessantenne che, in un momento di fragilità e con difficoltà anche di salute,  è stata aggirata da un giovane straniero che ora, però, dovrà rispondere di ben due reati: circonvenzione di incapace e appropriazione indebita.

 

La faccenda risale al 2014. I due si sono conosciuti e il giovane fin da subito si era dimostrato premuroso nei confronti della donna. Quest’ultima ha creduto che l’affetto dimostrato dal ragazzo fosse sincero. Ed è proprio questo che avrebbe convinto la donna ad accettare di dare al giovane alcuni beni di valore.

 

Successivamente, però, il giovane sarebbe addirittura riuscito a farsi ospitare a casa e approfittando di un periodo in cui la 60enne era ricoverata in ospedale,  è riuscito ad appropriarsi del bancomat e del codice compiendo in alcune settimane spese che si avvicinano a circa 10 mila euro.

 

La donna, dimessa dall’ospedale, si è subito accorta di quello che stava accadendo ed ha denunciato il giovane.  A quel punto dalle forze dell’ordine sono partite le indagini  che avrebbero confermato i prelievi fatti dal giovane. La prima udienza del processo, di ieri, è stata rinviata.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 Sep 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 settembre - 06:01
L’intervista allo storico trentino Francesco Filippi: “Non credo che tutti quelli che hanno votato per Meloni siano dei nostalgici, quello che [...]
Cronaca
28 settembre - 07:07
L'operazione "Aquila Bianca", si tratta di persone  responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico illecito -anche [...]
Politica
27 settembre - 20:45
Dopo il voto nazionale, i partiti iniziano a proiettarsi verso le elezioni provinciali del prossimo anno. Mario Raffaelli: "La Lega in Trentino non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato