Contenuto sponsorizzato

Si stacca un lampione nella galleria Montevideo, paura e traffico in tilt

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio sulla Gardesana nel tratto che scende verso Trento. Un camion avrebbe urtato il lampione facendo cadere i vetri sull'asfalto e sulle auto che stavano sopraggiungendo. Sul posto la polizia locale

In alto il lampione rimasto a penzolare giù dal soffitto della galleria (Foto il Dolomiti)
Di Luca Pianesi, Giuseppe Fin e Luca Andreazza - 21 luglio 2017 - 16:42

TRENTO. Tanta paura ma per fortuna nessun ferito questo pomeriggio nella galleria di Montevideo (dove il 4 maggio si era verificato un mega tamponamento a catena) al Bus de Vela. A creare il blocco del traffico totale per alcune decine di minuti e adesso parziale della corsia di sorpasso un lampione interno che si è sganciato rimanendo a penzoloni appeso per un'estremità al soffitto

 


 

 

Il fatto è avvenuto a circa metà della galleria. Ancora non sono chiare le cause che hanno provocato la rottura del punto luce. Le prime ricostruzioni parlano di un cedimento e del successivo passaggio di un camion che, urtato il lampione, avrebbe fatto cadere molti vetri sulla strada andando a colpire alcune auto che stavano sopraggiungendo. Fortunatamente nulla di grave è accaduto e nessun è rimasto ferito. 

 

Gli automobilisti che hanno assistito alla scena hanno contattato subito i soccorsi e sul posto si è portata la polizia locale che ha immediatamente raggiunto il luogo dell'accaduto e ha chiuso la galleria e un bel tratto di Gardesana che da Cadine scende verso Trento. Il tutto per capire la dinamica dell'accaduto, per svolgere gli accertamenti del caso e per bloccare il lato sinistro della strada in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco per la pulizia dei tanti vetri rimasti sull'asfalto.

 


 

Dopo un primo momento, la strada è stata, quindi, riaperta parzialmente. A rimanere chiusa è la corsia di sorpasso a scendere verso la città.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 marzo - 20:08

Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicato 1 decesso. Sono 61 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

02 marzo - 19:51

In Italia il 54% dei contagi è legato alla variante inglese, il 4,3% a quella brasiliana e lo 0,4% a quella sudafricana. A Brescia, per la prima volta, isolata quella nigeriana. L’Iss: “In un contesto in cui la vaccinazione non ha ancora raggiunto coperture sufficienti, la diffusione di mutazioni a maggiore trasmissibilità può avere un impatto rilevante se non vengono adottate misure di mitigazione adeguate”

02 marzo - 19:40

C'è la firma sul nuovo Dpcm, il primo del premier Draghi, che entra in vigore dal 7 marzo al 6 aprile, Pasqua inclusa. Un'altra novità riguarda cinema e teatri. "Dal 27 marzo sarà possibile con una prenotazione online, tornare a frequentare i luoghi della cultura"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato