Contenuto sponsorizzato

A Trento arriva "Moderno", un nuovo panificio-caffetteria

L'apertura è prevista per febbraio. All'interno non solo pane appena sfornato ma anche brioches e tanto altro

Pubblicato il - 08 ottobre 2016 - 13:31

TRENTO. Lo storico panificio che dal 1926 è presente a Rovereto sbarca a Trento. In piazza Lodron, dove fino a pochi giorni fa c'era il bar Haiti, la famiglia Piffer arriverà con il primo panificio “Moderno” della città. Un nuovo punto vendita che non offrirà solo pane fresco ai propri clienti ma sarà anche caffetteria per gustarsi un buon caffè oppure una brioches calda appena sfornata. Non mancherà poi un'offerta completa per la pausa pranzo.

 

I due piani del locale presenti in piazza Lodron vedranno al primo la vendita del pane, la caffetteria e cucina mentre il secondo verrà usato perlopiù come magazzino e l'intenzione, al momento ancora non definitiva, è quella di metterci alcuni tavoli.

 

“L'apertura – ci ha spiegato Matteo Piffer - non avverrà a breve ma pensiamo a febbraio. Offriremo del pane a lievitazione naturale con cereali che useremo dopo un'attenta selezione. Avremo contatti diretti con gli agricoltori in modo da poter far conoscere ai nostri clienti tutte le informazioni possibili sulle materie che usiamo”.

 

“Moderno” è un marchio molto conosciuto a Rovereto portato avanti oggi da due fratelli, Ivan e Matteo Piffer che hanno preso le redini dell'azienda dal padre Paolo e dalla madre Anna. Ad oggi l'attività si suddivide in cinque negozi sparsi sul territorio occupando ben 26 persone. Per la nuova apertura a Trento sono inoltre previste altre assunzioni. 

 

“Il nostro impegno – ha spiegato Matteo – è quello di offrire prodotti di qualità e gran parte di quelli che avremo nel nuovo punto vendita a Trento saranno realizzati sul posto. Altri invece arriveranno dal nostro stabilimento di Isera".  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 10:19

Mentre a Bolzano si riparte oggi con i negozi aperti ad orario completo dopo due mesi di chiusura per il lockdown dando spinta all'economia, a Trento entra in vigore la legge di Failoni e Fugatti che stabilisce la chiusura dei punti vendita. 
E' scontro con il Comune, l'assessore Stanchina: "Ancora una volta una confusione terribile e danni economici per la città. L'Amministrazione farà di tutto per tutelare i propri commercianti"

05 luglio - 12:54

Il presidente della Pat denunciato dagli animalisti che chiedono anche il sequestro dell’orsa: “Ogni anno il Trentino crea problemi con la gestione degli orsi sul suo territorio e almeno un plantigrado ne paga le conseguenze, la guerra ai grandi carnivori deve finire”

05 luglio - 11:13

Le immagini sono al vaglio della polizia locale: una volta identificato, l’autore, dovrà rispondere di “furto aggravato su cose esposte alla pubblica fede” e “vilipendio di tombe”. L’anno scorso due donne erano state denunciate per gli stessi reati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato