Contenuto sponsorizzato

Tunnel del Brennero, all'Infopoint di Fortezza un viaggio virtuale all'interno del collegamento ferroviario sotterraneo più lungo del mondo

La società BBT:  "Circa 150 anni fa fu aperta la linea storica del Brenneo, opera realizzata in 7 anni. Ora il tunnel, che sarà ultimato in 10 anni e sarà la nuova linea del Brennero per i prossimi 200"

Pubblicato il - 25 luglio 2017 - 10:45

BOLZANO. La Bbt, la società per azione che sta realizzando il tunnel del Brennero, oltre a proseguire con i lavori di scavo, continua con una sorta di 'operazione simpatia' spiegando ai cittadini la bontà dell'opera e informando sullo stato dell'arte.

 

In un video, diffuso anche dall'Ufficio Stampa della Provincia di Trento, si spiega che il progetto "mira ad avvicinare sempre più Nord e Sud, a trasferire il traffico merci dalla strada alla rotaia ponendo un freno all'insostenibile inquinamento ambientale lungo l'asse del Brennero. favorendo un sensibile aumento della qualità della vita in quest'area nel cuore dell'Euregio".

 

Il video si concentra su uno degli Info-point realizzati dalla società, quello di Fortezza. "Il Brennero - annuncia la voce narrante - sarà percepito sempre meno come un confine e così la collaborazione transfrontaliera diventerà una prassi quotidiana irrinunciabile".

 

Ovviamente il riferimento è alle sole merci perché in questi ultimi tempi, riguardo alle persone, in particolare i profughi, non sembra che tra Austria e Italia ci sia una così rosea collaborazione e al confine si sono addirittura ipotizzati gli schieramenti di artiglieria. 

 

Nell'Infopoint è stata realizzata un'esposizione che spiega i motivi per cui si è pensato all'opera BBT. "Circa 150 anni fa fu aperta la linea storica del Brenneo, opera realizzata in 7 anni. Ora il tunnel, che sarà ultimato in 10 anni e sarà la nuova linea del Brennero per i prossimi 200". 

 

Viaggi virtuali, simulazioni dello scavo, gite all'interno del tunnel. Anche questo c'è all'Infopoint, per chiunque voglia scoprire i dettagli tecnici dell'opera in costruzione. Saranno 64 km di lunghezza, con due canne larghe 8 metri, e l'apertura è prevista nel 2026. "Il progetto è faro dell'Euregio - spiegano - e la BBT è il collegamento ferroviario sotterraneo più lungo al mondo". 

 

GUARDA IL VIDEO

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 marzo - 05:01

In Alto Adige l'Azienda sanitaria ha denunciato i partecipanti alla messa in scena dove si consiglia di utilizzare vitamina Ce D, estratti di erbe e si parla di buona respirazione e sana alimentazione mentre si mette tra virgolette la parola vaccini anti Covid. Tra loro anche il dottor Cappelletti. Il presidente dell'Ordine del Trentino: ''Decisamente stupito per una presa di posizione così contraria alle raccomandazioni che la classe medica dovrebbe dare in questa fase. Così si confonde la popolazione''

02 marzo - 20:08

Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicato 1 decesso. Sono 61 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

02 marzo - 19:51

In Italia il 54% dei contagi è legato alla variante inglese, il 4,3% a quella brasiliana e lo 0,4% a quella sudafricana. A Brescia, per la prima volta, isolata quella nigeriana. L’Iss: “In un contesto in cui la vaccinazione non ha ancora raggiunto coperture sufficienti, la diffusione di mutazioni a maggiore trasmissibilità può avere un impatto rilevante se non vengono adottate misure di mitigazione adeguate”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato