Contenuto sponsorizzato

Ubriaco, schiaccia un pisolino in via Belenzani dopo aver sbattuto la testa contro un muro

Il fatto è avvenuto intorno alle 14.30 tra vicolo Colico e via Belenzani. I passanti spaventati e temendo alla base di tutto fosse la droga, hanno allertato le forze dell'ordine

Pubblicato il - 03 May 2017 - 15:30

TRENTO. Grande spavento intorno alle 14.30 in via Belenzani, quando un ragazzo di origine nord africana è stramazzato al suolo dopo aver sbattuto violentemente la testa contro un muro. Qualche bicchiere di troppo alla base dell'accaduto. 

 

Il ragazzo, senza fissa dimora, nel percorrere vicolo Colico ha sbattuto la testa contro il muro al momento di accedere su via Belenzani: una botta talmente forte da far cadere il nordafricano al suolo senza sensi. L'uomo quindi si è ripreso, ma si è addormentato lungo la strada.

 

I passanti, spaventati e credendo che il ragazzo fosse in difficoltà per problemi legati alla droga, hanno allertato i soccorsi.

 

Sul posto sono immediatamente giunte due ambulanze e la polizia. Il ragazzo si è quindi svegliato, rifiutando il trasporto al pronto soccorso, mentre le forze dell'ordine, una volta verificata l'esatta dinamica e apprese le generalità, hanno invitato il nordafricano ad andare a prendersi un caffè per riprendersi. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 13:35
Con una mail indirizzata “a tutto il personale provinciale (compresi direttori e dirigenti)” la Provincia cerca 120 volontari per seguire le [...]
Cronaca
28 novembre - 21:05
Continuano le operazioni di valorizzazione del territorio della val di Gresta. Dopo aver partecipato al convegno del Registro nazionale dei [...]
Cronaca
29 novembre - 15:57
La storia ha velocemente fatto il giro del mondo: i clienti del pub sono all'interno della struttura da venerdì scorso (26 novembre) e solo oggi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato