Contenuto sponsorizzato

Un'auto ribaltata e un frontale, domenica difficile a Vigo di Fassa

La strada statale 241 è stata interessata da due incidenti. Il primo a mezzogiorno e mezza e il secondo intorno alle 16.30

Di Luca Andreazza - 10 settembre 2017 - 18:18

VIGO DI FASSA. Un'auto ribaltata e un frontale, domenica difficile per la viabilità lungo la strada statale 241 lungo il passo Costalunga poco distante dall'abitato di Vigo di Fassa, dove si sono registrati due incidenti, fortunatamente senza gravi conseguenze.

 

Intorno alle 16.30 una donna, tradita dal fondo bagnato, ha perso il controllo della vettura per scavalcare il guardrail e finire la propria corsa in un prato, a circa 15 metri dalla sede stradale, dopo essersi cappottata. 

 

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco volontari di Vigo di Fassa, i carabinieri della locale stazione e la Croce Rossa di Vigo di Fassa. 

 

Il traffico aveva già subito dei rallentamenti intorno alle 12.30, quando due auto si sono scontrate frontalmente


Anche in questo caso si è prontamente attivata la macchina dei soccorsi, composta da vigili del fuoco, Croce Rossa e carabinieri di Vigo. I feriti, un ventinovenne e un sessantaduenne, sono stati trasportati all'ospedale di Cavalese.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 marzo - 17:02

Ancora non sono ufficiali le classificazioni per colori anche se Repubblica inserisce le due provincie autonome in zona rossa (Bolzano lo sarà comunque per decisione di Kompatscher, fino al 15 marzo). Intanto emergono i dati sull'Rt. Per il Trentino rischio ''moderato ad alta probabilità di progressione'' per l'Alto Adige seconda settimana con Rt da ''zona gialla'' e a un passo dalla zona bianca della Sardegna

05 marzo - 11:32

Coldiretti a livello nazionale ha raccolto oltre 5 milioni di chili di prodotti tipici Made in Italy a chilometri zero e di altissima qualità distribuiti poi per garantire un pasto di qualità ai più bisognosi di fronte alla crescente emergenza provocata dalla pandemia Covid

05 marzo - 11:56

Il soccorso consiglia quindi di indossare ramponcini o dispositivi similari adattabili a tutte le calzature, solo su strade pianeggianti o con lieve pendenza. In tutti gli altri tipi di terreno, è necessario utilizzare esclusivamente ramponi fissati e bloccati a dovere

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato