Contenuto sponsorizzato

Se la guerra è una questione di tubi

Domani, 22 ottobre, il cineforum al teatro San Marco propone il film "L'Insulto". Da una banale diatriba nasce una questione nazionale tra proteste e tribunali che racconta il conflitto tra cristiano libanesi e profughi palestinesi. Pellicola di grande forza che aiuta a capire più di mille convegni

Pubblicato il - 21 ottobre 2019 - 15:23

TRENTO. Domani, martedì 22 ottobre, con il cineforum del Teatro San Marco di Trento. Nell'ambito del mini-ciclo "I diversi volti del cinema nordamericano", il cineforum propone "L'insulte”, (Libano, Francia, USA, Belgio, Cipro, 2017; 113'), per la regia di Ziad Doueiri. Le proiezioni sono due, alle 17.30 e alle 20.45.Durante la ristrutturazione di un edificio a Beirut, Toni, un cristiano libanese, e Yasser, un profugo palestinese, si scontrano su uno sciocco problema di tubature. Ne deriva una discussione e Yasser finisce con l'insultare Toni. Ferito nella sua dignità, Toni decide di sporgere denuncia dando così avvio a una spirale infernale con l'inizio di un lungo processo destinato a far parlare molto di sé. Il film verrà proiettato in lingua originale, con sottotitoli in italiano. È ancora possibile acquistare l'abbonamento per l'intero ciclo di film (23 titoli) al costo di 55 euro

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
19 giugno - 13:34
L'introduzione di questo meccanismo porterebbe ogni legge a essere accompagnata da una riflessione approfondita dal punto di vista [...]
Politica
19 giugno - 09:09
I dubbi di Cia sulla commissione interna dell’Apss che dovrebbe far luce sulla scomparsa di Sara Pedri: “Tutto il personale che negli anni ha [...]
Cronaca
19 giugno - 11:21
L’incidente è avvenuto sull’A22 all’altezza di Trento, due motociclisti trasferiti in codice rosso all’ospedale. Gravi disagi alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato