Contenuto sponsorizzato

Federica Morosati è la vincitrice della 12esima edizione di Vartalent. Il grande successo tra musica e moda, presente il sottosegretario Sgarbi

Sul palco di Sanbapolis si sono esibiti 13 concorrenti in gara tra musica e fashion show. A premiare i primi 5 vincitori Sgarbi: "Si è visto il grande lavoro che c'è stato dietro". Ecco la classifica

Di F.C. - 20 novembre 2022 - 18:57

TRENTO. È Federica Morosati ad aggiudicarsi il primo posto alla 12esima edizione del concorso canoro Vartalent. Un susseguirsi di emozioni, tra musica, arte e moda: ad arricchire il palco di Sanbapolis infatti anche quest'anno la passerella che ha ospitato grandi nomi, presentati nei fashion show.

 

Tredici i concorrenti in gara che si sono sfidati con i loro brani e le loro interpretazioni con le loro voci che sono riuscite a stupire tutto il pubblico presente al teatro Sanbapolis, ieri sera (19 novembre). Se i concorrenti hanno eseguito performance degne di palcoscenici importanti, i fashion show si sono contraddistinti per le loro proposte diversificate e di alto livello creativo a sartoriale.

 

La giuria capitanata da Sabrina Modena con Luca Sala, JoeyFunboy, Andrea Verde e Katia Ciurletti ha decretato vincitrice la veneta Morosati che, alla sua settima partecipazione, centra la vittoria con un’esibizione da brividi che ha ricordato Liza Minelli. Seconda classificata Meridemun (Lombardia), terzo Giuseppe Adragna (Sicilia), quarta Jenny Lucy (Lombardia) e quinto Fedele (Lazio). Tra i concorrenti stranieri Jack Duncan, che arrivato direttamente da Edimburgo, si è presentato con il kilt tradizionale del suo paese.

 

Una serata ricca e piena di soprese condotta da Monica Barreca. Tra gli ospiti speciali Nick Casciaro di Arco, vincitore di X Factor Romania che torna sul palco di Vartalent dopo essersi classificato al secondo posto nel 2013. Non solo, a presenziare anche il sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi che dopo il suo intervento, ha premiato la vincitrice. "La scuola molto spesso non dà rilievo alla musica, molti artisti sono carenti su questo. Il cantante deve avere una cultura musicale non solo una passione", commenta il sottosegretario. "Si vede che c'è stato un grande lavoro dietro a questo evento", aggiunge.
 

I fashion show capitanati dalla fashion art director Sabrina Tamanini hanno riscontrato grande successo e apprezzamento. Stupisce la proposta fashion della designer di origini marocchine Zineb Hazim. Grandissima conferma la collezione di Cristina Gaddo per Alta moda Anna Gaddo.

 

"Riuscire ad alzare l'asticella di un progetto già posizionato a livelli di eccellenza in Trentino, in Italia e ormai riconosciuto anche all’estero, è un orgoglio ed un riconoscimento del grandioso lavoro ideativo, progettuale, esecutivo di una grande squadra", commenta Marco Consoli, patron di Vartalent.

 

L'organizzazione dell'evento è stato possibile grazie al sostegno dei partner istituzionali, Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento e Associazione artigiani Trentino; lo sponsor Itas Assicurazioni; i media partner Il Dolomiti Trentino Tv e la collaborazione con Iiriti, Floricoltura Nadalini, Mytho parrucchieri estetica, Mecvideo e Laura Dallatina.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
29 gennaio - 05:01
Il punto sulle Olimpiadi in val di Fiemme. L'assessore Failoni: "I bandi entro l'estate per avere tutto il 2024 per completare i lavori e farsi [...]
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato