Contenuto sponsorizzato

Cinemart prosegue con Frammenti di un percorso amoroso della regista francese Chloé Barreau

La pellicola rappresenta il quinto appuntamento della seconda parte di programmazione di Cinemart, il ciclo di proiezioni realizzato dal Centro servizi culturali Santa Chiara in collaborazione con il Nuovo Cineforum di Rovereto

Pubblicato il - 12 febbraio 2024 - 11:17

ROVERETO. Quinto appuntamento con la seconda parte di programmazione di Cinemart, il ciclo di proiezioni curato dal Centro servizi culturali S. Chiara in collaborazione con il Nuovo Cineforum di Rovereto e organizzato all’interno dell’Auditorium Melotti.

 

Dopo aver inaugurato la programmazione con la pellicola di Christian Petzold dal titolo Il cielo brucia, a cui ha fatto seguito La cospirazione del Cairo di Tarik Saleh, Il libro delle soluzioni di Michel Gondry e Sick of myself di Kristoffer Borgli, Cinemart prosegue martedì 13 febbraio con Frammenti di un percorso amoroso, pellicola del 2023 firmata dalla regista francese Chloé Barreau.

 

Fin dalla sua adolescenza negli anni ‘90 Chloé Barreau ha iniziato a filmare i suoi fidanzati e amanti, conservandone le registrazioni. Oggi quelle immagini di feste casalinghe, uscite di gruppo e incontri amorosi, a volte clandestini, si collocano come documenti in dialogo con le interviste individuali che Barreau torna a registrare oggi con le stesse persone. Il fine è ricordare dettagli, anche molto intimi, di ogni relazione, e confrontare le rispettive versioni delle cose, per capire cosa, nella memoria emotiva, sia rimasto. Un gioco di rispecchiamenti che presto si rivela una sorta di terapia individuale e in qualche modo anche di un gruppo. La pellicola è proposta in versione originale sottotitolata.

 

Per partecipare è previsto un biglietto di ingresso al costo di 5 euro, con una riduzione a 3 euro per i possessori della tessera del Cineforum.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 aprile - 19:52
Il video della titolare del Perla Bar in via Belenzani sui social dopo la multa ricevuta venerdì sera per aver fatto 15 minuti di musica in più : [...]
Cronaca
13 aprile - 19:02
La macabra scoperta ad Aprica, in Provincia di Sondrio, dove a quanto pare la famiglia si era trasferita durante la pandemia. Da quanto emerso pare [...]
Cronaca
13 aprile - 17:47
Il comune di Santa Giustina ha predisposto il ripristino dell'area: l'altana è stata costruita in una zona di proprietà del demanio idrico. Gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato