Contenuto sponsorizzato

Torna la musica elettronica al SanbàPolis. A Trento ecco gli Zenker Brothers e Mall Grab

L’evento rappresenta il secondo appuntamento di Basement, il ciclo di eventi dedicati alla musica elettronica del Centro servizi culturali Santa Chiara. L'appuntamento è inserito all’interno della programmazione del SanbàClub

Pubblicato il - 22 febbraio 2024 - 12:04

TRENTO. Dopo il successo del primo appuntamento tornano i grandi artisti internazionali del mondo della club culture di Basement, la serie di eventi dedicata al mondo della musica elettronica, inserita all’interno della programmazione del SanbàClub curata dal Centro servizi culturali S. Chiara di Trento.

 

Protagonisti della seconda data di questa stagione, sabato 24 febbraio al Teatro SanbàPolis, saranno i tedeschi Zenker brothers, fondatori della celebre etichetta Ilian Tape, e il dj e producer australiano Gordon Alexander, conosciuto come Mall Grab.

 

I fratelli Dario e Marco – gli Zenker Brothers - hanno allargato i confini della percezione della techno grazie ai loro lavori in studio e al prolifico roster di artisti prodotto sulla loro label, tra cui compaiono nomi del calibro di Skee Mask, Surgeon, Deetron e Stenny. La loro residency mensile al Blitz Club di Monaco è divenuto uno dei party di riferimento della scena nonché appuntamento imperdibile per molti appassionati provenienti da tutto il mondo. Così come molti dei dj set dei loro lunghi tour mondiali capaci di toccare club di culto come il Fabric di Londra, il Berghain ed il Tresor di Berlino.

 

L’australiano Gordon Alexander aka Mall Grab sarà il secondo act dell’evento di sabato 24 febbraio. Di stanza a Londra, il dj producer, classe 1994, ha raggiunto la ribalta grazie al duro lavoro sulla sua label Looking For Trouble e ad un grandissimo consenso del pubblico ad ogni puntata del suo radioshow sulle frequenze della famigerata Rinse Fm. La carriera di Mall Grab ha visto release importanti su Shall Not Fade e remix di altissimo profilo non solo nel circuito della musica elettronica. Basti pensare alla collaborazione con il gruppo punk Turnstile, vero e proprio fenomeno globale, che ha affiancato Gordon nella produzione del loro lavoro “Share A View”. Mall Grab vanta partecipazioni a tutti i più importanti festival internazionali tra cui Sonar, Dekmantel, Hideout ed una delle Boiler Room più energiche degli ultimi anni. Gordon Alexander arriverà a Trento dopo un lungo ed entusiasmante tour in Giappone.

 

L’Opening Act della serata sarà affidato al collettivo Basement Soundsystem, che riunisce alcuni dei più talentuosi dj e producer della scena locale e nazionale attivi sul territorio da molti anni, con diversi progetti dedicati al clubbing, al giornalismo musicale e alla club culture da un punto di vista sociale e sociologico. Tra loro Nicola Belli e Matteo Roma, fondatori del collettivo e menti creative alle spalle di molti dei progetti targati Basement. La rassegna Basement porterà anche nel corso dei prossimi mesi artisti di calibro internazionale, cercando di completare un viaggio ideale tra stili, generi e movimenti che hanno segnato la trasformazione della club culture nel corso degli ultimi anni, raccontando sociologicamente anche un po’ della storia della realtà contemporanea.

 

Informazioni. Alle 21 apertura porte. I biglietti disponibili in prevendita al costo di 15 euro sulla piattaforma del Centro servizi culturali Santa Chiara (Qui info). E’ prevista una tariffa ridotta a 10 euro per i primi 100 universitari che si presenteranno presso una delle biglietterie del Centro S. Chiara muniti di tessera universitaria UniTn.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 aprile - 19:52
Il video della titolare del Perla Bar in via Belenzani sui social dopo la multa ricevuta venerdì sera per aver fatto 15 minuti di musica in più : [...]
Cronaca
13 aprile - 19:02
La macabra scoperta ad Aprica, in Provincia di Sondrio, dove a quanto pare la famiglia si era trasferita durante la pandemia. Da quanto emerso pare [...]
Cronaca
13 aprile - 17:47
Il comune di Santa Giustina ha predisposto il ripristino dell'area: l'altana è stata costruita in una zona di proprietà del demanio idrico. Gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato