Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, gli scioperi per la sicurezza cominciano ad avere effetto. La Pama chiude fino al 27 marzo. Dana per tre giorni

Sono coinvolti circa un migliaio di lavoratori in totale da questi due provvedimenti delle aziende che operano su Rovereto e Arco. Intanto la protesta va avanti in altri stabilimenti; oggi hanno scioperato 2 ore alla FLY, 2 ore alla Siemens, domani 8 ore alla Famatec di Mollaro, 8 ore alla Mariani ad oltranza e 8 ore alla Sapes fino a venerdì

Pubblicato il - 17 marzo 2020 - 17:44

ROVERETO. Sciopero alla Pama, ieri e oggi, e obiettivo centrato: da domani fino al 27 marzo lo stabilimento di Rovereto resterà chiuso. Ma non è tutto: chiudono anche Dana di Arco e di Rovereto, per tre giorni, in questi casi. 

 

La mobilitazione dei metalmeccanici trentini comincia a produrre risultati. E tra Dana e Pama in totale sono un migliaio i lavoratori interessati dalla chiusura per l’emergenza coronavirus. I dipendenti delle Pama hanno scioperato ieri e oggi per l’intera giornata. “La protesta è stata efficace – commenta Aura Caraba, che segue l’azienda per la Fiom del Trentino -. Il nostro impegno è quello di tutelare al massimo la salute dei lavoratori dal rischio contagio. La sicurezza viene prima. In Pama l’azienda ha fatto proprie le preoccupazioni dei lavoratori e ha deciso di chiudere. Il nostro grazie va a tutti i dipendenti che hanno aderito alla protesta indetta dalla Fiom e ai nostri delegati".

 

I lavoratori, quelli che non possono svolgere attività in telelavoro (commerciale e assistenza), avranno la copertura degli ammortizzatori sociali. Si attende la pubblicazione del Decreto Cura Italia in Gazzetta Ufficiale per capire modalità e tempi.

Anche gli stabilimenti Dana si fermano per tre giorni. In questo intervallo di tempo verranno adottate tutte le operazioni di sanificazione degli ambienti, in attesa di conoscere i dettagli del decreto governativo.

 

Intanto la protesta va avanti in altri stabilimenti; oggi hanno scioperato 2 ore alla FLY, 2 ore alla Siemens, domani 8 ore alla Famatec di Mollaro, 8 ore alla Mariani ad oltranza e 8 ore alla Sapes fino a venerdì.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

30 ottobre - 20:57

Questi alcuni commenti durante la diretta della Provincia per aggiornare il territorio sulla situazione epidemiologica. Rossi (Patt): "Fugatti deve dissociarsi subito e anche prendere provvedimenti altrimenti vuol dire che condivide"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato