Contenuto sponsorizzato

Il Gruppo Itas è partner del Festival dell'economia: ''Ci confermiamo parte attiva nella crescita economica e culturale del Trentino''

La collaborazione durerà 3 anni e accompagna da questa edizione il nuovo Festival dell'economia targato Il Sole24Ore: "Questa partnership ci permette di sviluppare le competenze e offrire un servizio più puntuale e innovativo ai soci assicurati"

Da sinistra Fabio Tamburini, Alessandro Molinari e Federico Silvestri
Pubblicato il - 12 aprile 2022 - 18:12

TRENTO. "Siamo particolarmente soddisfatti di essere partner di un evento così importante per la nostra città e per il mondo economico in generale". Queste le parole di Alessandro Molinari, amministratore delegato e direttore generale Itas. "Da sempre la Mutua rappresenta un importante motore di sviluppo per la nostra comunità, e accompagnare la prestigiosa iniziativa del Sole24Ore ci permette di confermarci parte attiva nella crescita culturale ed economica del nostro territorio".

 

Il colosso trentino è main partner del Festival dell'economia, organizzato da questa edizione dal Gruppo Sole24Ore, per i prossimi tre anni. "Le sinergie che si potranno creare in questi tre anni con il comitato organizzatore e i protagonisti che parteciperanno al Festival permetteranno a Itas di sviluppare ulteriormente le sue competenze - dice Molinari - mantenendosi aderente all’attualità economica e finanziaria, per offrire un servizio sempre più puntuale e innovativo ai propri soci assicurati".

 

In accordo con l’organizzazione del Festival, Itas ha inoltre messo a disposizione gli spazi della propria sede per ospitare alcuni eventi in programma. In particolare, diversi incontri troveranno spazio nella sala Edo Benedetti, al quinto piano della sede direzionale in piazza delle Donne Lavoratrici, e nel nuovissimo Itas Forum, l’edificio recentemente costruito dalla Compagnia nel quartiere Le Albere, la cui sala conferenze sarà utilizzata per la prima volta proprio per queste occasioni. 

 

“La partnership con il Gruppo Itas - ha dichiarato Federico Silvestri, direttore generale di Sole 24 Ore System, Ad di Sole 24 Ore Eventi, Ad di Sole 24 Ore Cultura e Dg Radio 24 - rappresenta per noi il segnale di un legame forte con il territorio trentino che da anni ospita il Festival. Un legame che il Gruppo Sole 24 Ore intende confermare e anzi rafforzare ulteriormente nei prossimi anni: Itas ha scelto di essere protagonista del nuovo festival mettendo a disposizione anche i propri prestigiosi spazi aziendali e questo ci conferma nella convinzione di aver scelto un partner che ha deciso di sposare fin dall’inizio la linea e l’organizzazione del festival targato Sole 24 Ore".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 10:58
In un'intervista a Repubblica il presidente della Provincia di Trento propone uno strumento che è utilizzato sulle spiagge
Montagna
06 luglio - 11:41
Alessandra De Camilli è scampata alla tragedia sulla Marmolada ed è stata ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento, il compagno invece è [...]
Ambiente
06 luglio - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato