Contenuto sponsorizzato

Continua a cadere sulle piste da sci fino a non rialzarsi più: turista trovato con un un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite

È stato trovato accasciato a terra con gli occhi lucidi: faceva fatica ad articolare le parole. Così è stato sottoposto all'alcoltest

Di S.D.P. - 22 febbraio 2024 - 10:12

LIVIGNO. E' caduto talmente tanto volte da non riuscire più ad alzarsi, un turista originario della Repubblica Ceca che negli scorsi giorni si trovava a Livigno in vacanza. Non uno sciatore principiante: dopo i dovuti accertamenti è infatti emerso che l'uomo si era messo a sciare da ubriaco. 

 

I fatti sono avvenuti nel comprensorio sciistico del Mottolino e più precisamente lungo la pista denominata "Autostrada". L'uomo, alterato, è caduto diverse volte, fino a rimanere a terra. Immediato l'arrivo dei soccorsi: sul posto si sono portati gli agenti della polizia di Stato e il Soccorso montagna. 

 

Trovato accasciato e con occhi lucidi (faceva peraltro fatica ad articolare le parole ndr), è stato sottoposto all'alcoltest. Non soltanto è risultato positivo, ma presentava un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite di legge. E' stato quindi sanzionato: dovrà pagare 1.000 euro di multa.  

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 aprile - 09:41
Dal 2010 e al 2023 il settore ha perso 764 negozi di cui 134 nel solo 2023. I consiglieri Michela Calzà e Alessio Manica chiedono [...]
Società
20 aprile - 06:01
La presidente di Upipa Michela Chiogna: "Quella che emerge è una risposta non ancora sufficiente. Contributo integrativo provinciale di due [...]
Cronaca
20 aprile - 09:22
Il giovane è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e portato in carcere. Per lui anche un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato