Contenuto sponsorizzato

Silvestro Franchini ricorda il fratello tragicamente scomparso: "Sono tornato sul Piz Palù ma senza te tutto è diverso: il sogno di conquistare nuove vette insieme si è infranto"

Silvestro Franchini continua a ricordare il fratello Tomas, morto a inizio giugno precipitando sul Monte Cashan: "La mia vita senza di te è cambiata. Sono tornato in montagna e questo pensiero l'ho avuto lì, sul colle del Piz Palù dove eravamo stati assieme molti anni fa. Il sogno di conquistare nuove vette con te, però, si è infranto"

Di S.D.P. - 18 giugno 2024 - 19:17

TRENTO. "Me ne hai combinate di tutti i colori  ma questa me la potevi risparmiare. Cristobal mi ha detto che ogni parete che vedevi gli dicevi che volevi tornare con me, e cosa credi che pensavo io sul Lhotse?". 

 

Silvestro Franchini continua a ricordare il fratello Tomas, noto alpinista trentino e guida alpintrovato purtroppo senza vita sul Monte Cashan a inizio giugno: è morto precipitando durante una spedizione in Perù. 

 

Un'intensa ricerca a oltre 5 mila metri di quota nella cordigliera andina, quella scattata dopo che di Franchini si erano perse le tracce. Una quindicina le unità in campo, attività rafforzate dalla presenza di due forti alpinisti spagnoli.

 

Il Trentino e la val Rendena avevano seguito con grandissima apprensione la vicenda. La guida alpina e noto alpinista di Madonna di Campiglio stava compiendo un'ascesa con un collega sul Monte Cashan nella zona di Huaraz a nord del Perù ma è precipitato perdendo la vita a soli 35 anni.

 

"Ancora non ci credo ma la mia vita senza di te è di nuovo cambiata". E' così che Silvestro Franchini è tornato a ricordare il 'suo' Tomas nelle scorse ore, attraverso un post pubblicato sui social: "Sono tornato in montagna e questo pensiero l'ho avuto lì, sul colle del Piz Palù dove eravamo stati assieme molti anni fa".

 

E conclude: "Negli scorsi mesi ero sul Lhotse e sai perché? Solo per fare un allenamento, una perlustrazione: l'obbiettivo era tornare con te, la ovest del Makalu doveva essere il nostro apice, ora basta sogno infranto, solo insieme lo potevamo realizzare".

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 luglio - 20:44
In una giornata caratterizzata da numerosi interventi in tutto il Trentino, gli operatori della Stazione Alta Val di Fassa del soccorso alpino sono [...]
Montagna
21 luglio - 20:30
Socio storico del gruppo dei Ragni di Lecco, Cavaliere della Repubblica e membro del Club Haute Montagne, per 65 anni attivo nel soccorso alpino di [...]
Cronaca
21 luglio - 19:49
Secondo le rilevazioni degli esperti di Meteotrentino, l'ondata di maltempo si è concentrata nelle ultime ore in alcune zone del Trentino [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato