Contenuto sponsorizzato

Università, al via domani la settimana di orientamento

Un'intera settimana per capire comune funziona l'università e la vita universitaria 

Pubblicato il - 20 agosto 2017 - 11:31

TRENTO. L'obiettivo è quello di offrire la possibilità a 100 studenti di capire come funziona l'università e conoscere meglio magari quale potrebbe essere il percorso di studio più adatto secondo le proprie attitudini.

 

Prenderà il via domani, grazie all'impegno congiunte dell’Università degli Studi di Trento e la Libera Università di Bolzano, la quarta edizione della Settimana di orientamento alla scelta universitaria.

Si tratta di un’opportunità, come già detto, di orientamento allo studio e alla vita universitaria, che prevede lezioni di docenti, incontri con esponenti delle professioni e della cultura, attività formative e culturali nei due capoluoghi del Trentino Alto Adige.

 

Le attività sono rivolte a studenti del penultimo anno di scuola secondaria di secondo grado che desiderano fare una scelta agli studi universitari consapevole, matura e meditata.

Gli Istituti hanno potuto segnalare al massimo quattro studenti, meritevoli e interessati. Tra le candidature ricevute, le due Università hanno selezionato fino a 100 studenti che saranno ammessi a partecipare.

 

 

Gli studenti sono stati selezionati in base ai risultati scolastici e ad una valutazione complessiva del loro profilo con riferimento agli ambiti di interesse di studio, alle attività extrascolastiche, alle competenze linguistiche  e alla motivazione a partecipare all’iniziativa.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 12:52

Il consigliere del Movimento 5 Stelle deposita un'interrogazione molto impattante costruita, spiega nello stesso testo, ''su fonti autorevolissime''. E poi chiede anche se la Pat abbia intenzione fare denuncia e avviare un'indagine dopo che è stata data conferma di quanto aveva scoperto il Dolomiti: che il lupo ripescato nell'Avisio aveva zampe e testa recisa

22 novembre - 15:30

La popolazione è quindi ancora invitata a ridurre gli spostamenti e, in ogni caso, a porre particolare attenzione alle condizioni dei luoghi percorsi. Eventuali situazioni di emergenza andranno comunicate al numero 112

22 novembre - 12:48
L'incidente è successo poco dopo le 9, quando Paternoster è stata investita da un veicolo. Secondo le prime informazioni, la ciclista stava pedalando in rotatoria e quindi è arrivata un'auto da via Fornace. Sul posto ambulanza e polizia locale Alto Garda e Ledro
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato