Contenuto sponsorizzato

Laboratori, artigianato e musica, il Natale dei Popoli a Rovereto pronto per il Ponte dell'Immacolata

Tante le attività previste per questo lungo weekend. Non mancherà la musica per le numerose bande che si esibiranno in centro storico. Per il contest fotografico Insta Christmas spazio questa settimana alle opere degli artigiani del presepio della scuola di Greccio

Pubblicato il - 07 dicembre 2017 - 19:47

ROVERETO. La città della Quercia si prepara un lungo Ponte dell'Immacolata all'insegna del Natale dei popoli e Mercatino di Rovereto a base di laboratori, artigianato e musica.

 

Continuano, infatti, le attività per grandi e piccoli nell’Officina del Natale con un nuovo appuntamento per adulti domenica 10 dicembre con il maestro napoletano Daniele Canino. Da venerdì a domenica dalle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 i bambini potranno creare piccole decorazioni e oggetti natalizi con diversi materiali e tanta fantasia.

 

Per tutto il weekend nel pomeriggio via Roma si animerà con gli artigiani di una volta che, quasi come se fuoriuscissero dai presepi in mostra, presenteranno dal vivo, tra tessuto, metallo, pietra e legno, mestieri ormai poco conosciuti e saperi manuali tipici del mondo rurale d’un tempo.

 

Non mancherà la musica che anche per questi tre giorni, dalle 15.30, riempirà le vie del centro storico con The White Carols, la Banda Sociale di Aldeno, i Pastori del Natale, The Elfi’s Christmas Band, il Coretto di Marco, la Tiger Dixie Band e il Corpo Bandistico di Lizzana.

 

Per il contest fotografico Insta Christmas spazio questa settimana alle opere degli artigiani del presepio della scuola di Greccio, ma la Via dei Presepi è pronta ad accogliere turisti e visitatori in tutte le sue tappe: Sala della Roggia, Sala Iras Baldessari, Piazza Erbe, Piazza Battisti, Piazza Rosmini, Palazzo Alberti e Biblioteca Civica.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 March - 05:01

Nei giorni scorsi ha chiuso il punto vendita Gaudì, uno dei principali negozi di abbigliamento in centro storico a Trento. Ma ci sono anche altre catene, di abbigliamento e arredamento, che potrebbero essere pronte a fare le valige nei prossimi mesi. Massimo Piffer: ''Non dobbiamo abbandonare la piazza, i rapporti umani e i confronti. Abbiamo bisogno di una riprogrammazione urbanistica commerciale''

04 March - 09:15

L'operazione rientra nell'impegno da parte delle forze dell'ordine nel contrasto al consumo di sostanze stupefacenti, da parte dei più giovani

04 March - 09:02

Negli ultimi giorni erano arrivate diverse segnalazioni di giovani, anche minorenni, visti intenti a consumare sostanze stupefacenti al parco

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato