Contenuto sponsorizzato

A Pampeago si chiude l'inverno e si brinda a un'ottima stagione

Un inverno a +6% di passaggi agli impianti e +4,5% di primi ingressi. Bertoluzza: "Stagione importante tra neve e bel tempo, peccato gli ultimi week end"

Di Luca Andreazza - 20 aprile 2018 - 20:19

PAMPEAGO. Non si ferma l'attività sull'alpe di Pampeago. La località è pronta a salutare un inverno positivo per prepararsi in vista della stagione estiva. "Siamo davvero soddisfatti - spiega Luca Bertoluzza, responsabile dello Ski center Latemar  - Obereggen/Pampeago/Predazzo - in quanto abbiamo registrato un +6% di passaggi agli impianti e +4,5% di primi ingressi".

 

A questo si aggiunge un aumento degli sciatori totali che si sono concessi qualche serpentina nel corso della stagione. "Significa - aggiunge il responsabile - che abbiamo avuto più affluenza e che i clienti hanno sciati di più".

 

Un inverno favorevole, iniziato in anticipo condito da neve naturale e sole. "A differenza dello scorso anno - evidenzia Bertoluzza - nel quale abbiamo sofferto molto per la neve e abbiamo avuto più spese per rimanere aperti il più possibile, le condizioni sono state ottimali: la neve naturale trasmette inoltre voglia di montagna e sci".

 

Neve che si traduce anche in indotto e boom di vendite anche negli esercizi della zona. L'unica nota negativa la coda di stagione. "Il meteo - dice il responsabile - è stato buono con belle giornate di sole e assenza di vento durante la settimana. Solo un piccolo rallentamento nei week end di febbraio e marzo, quando il tempo è stato in prevalenza brutto e ha un po' frenato i fine settimana della clientela italiana e le giornate singole dei locali".

 

Buono anche il responso dai tour operator esteri: Repubblica Ceca e Polonia sono le regine, seguite da Germania e Belgio. Tanti infine gli eventi, in particolare Ski opening e Dj Ski Fest, per rinforzare quelle settimane tipicamente più deboli.

 

"Una stagione intensa e bella - conclude Bertoluzza - ora ci concentriamo sulle ultime giornate e poi spazio all'offerta estiva".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

L'ex rettore ha analizzato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss e ha scoperto che nella settimana conclusa lo scorso 10 gennaio, su 1471 "nuovi" contagi segnalati in Trentino, solo 624 si riferivano alla settimana considerata e ben 847 erano casi arretrati segnalati con grande ritardo. In questo modo verificando molto tardi gli antigenici con i molecolari, se risultano negativi spariscono dalle statistiche se risultano positivi non entrano nel conteggio della settimana corrente perché classificati "arretrati"

18 gennaio - 08:06

La strada in questione è quella che da Nago porta a Doss Casina sul monte Altissimo. Questa strada, per ordinanza del sindaco, è chiusa al traffico proprio per non esporre gli automobilisti ai pericoli dati dalla neve e dal ghiaccio

17 gennaio - 20:47

E' un momento difficile per gli apicoltori in val di Sole. Un orso non è ancora andato in letargo e quindi è in costante ricerca di cibo. Nel mirino le arnie di diversi apicoltori solandri. Sergio Zanella: "Dovrebbe trattarsi dell'esemplare che è stato immortalato cibarsi dai cassonetti dell'immondizia a Bolentina. Siamo preoccupati perché riesce a introdursi negli spazi nonostante i recinti e le protezioni" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato