Contenuto sponsorizzato

Il primo febbraio il pagamento delle pensioni. Assicurazioni gratuite sui furti di contante, fino a 700 euro

Sono 12.000 i pensionati della provincia che si rivolgono mensilmente agli operatori di sportello per riscuotere la pensione. Oltre il 96% di essi ha scelto l’accredito sul libretto postale o sul conto Bancoposta

Pubblicato il - 26 gennaio 2018 - 15:41

TRENTO. Si doveva pagare il secondo giorno bancabile del mese e invece le pensioni verranno saldate a partire dal primo di febbraio. Sono 12.000 i pensionati della provincia che si rivolgono mensilmente agli operatori di sportello per riscuotere la pensione. Oltre il 96% di essi ha scelto l’accredito sul libretto postale o sul conto Bancoposta.

 

Ciò a dimostrazione del fatto che sono sempre più numerosi i pensionati che abbandonano il contante e scelgono il pagamento del proprio assegno pensionistico con accredito automatico sul libretto postale o sul conto BancoPosta. Una procedura che da un lato mostra come i titolari nutrono sempre maggior fiducia nelle soluzioni di pagamento digitali offerte da Poste Italiane, apprezzandone la sicurezza e la semplicità e dall'altro va a garantire i pensionati nei confronti di ipotetici scippi o pericolose rapine. 

 

E infatti i pensionati che accreditano la pensione sono inoltre gratuitamente assicurati con una polizza che riconosce loro un risarcimento fino a 700 euro all’anno sui furti di contante subiti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali che dagli Atm Postamat e bancari. Per gli ultrasettantenni è inoltre prevista una commissione ridotta a 0,70 euro per il pagamento dei bollettini postali.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 16:50
Sono stati analizzati 2.123 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 28 casi tra over 60 e 11 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci [...]
Cronaca
20 aprile - 18:05
Dopo gli 8 casi di trombosi cerebrali rilevati negli Stati Uniti (su oltre 7 milioni di persone immunizzate) che hanno portato la Fda a [...]
Cronaca
20 aprile - 17:33
Seconde le prime ricostruzioni si tratterebbe dell'autista di uno scuolabus che sarebbe rimasto schiacciato dal suo mezzo. Sul posto i vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato