Contenuto sponsorizzato

A San Michele è tempo della ''Sagra di primavera''. Il primo di tanti eventi per lanciare la bella stagione

L'appuntamento è per domenica 10 marzo e tra gli eventi organizzati sotto la regia della Pro loco e del Comune di San Michele sono tante le conferme di una formula apprezzata e collaudata

Di L.A. - 08 March 2019 - 14:36

SAN MICHELE. Grande attesa a San Michele all'Adige per la "sagra di primavera", il primo evento che apre la stagione delle sagre in piana Rotaliana e che anticipa, come da tradizione, la fiera di San Giuseppe e la Lazzera di Lavis. 

 

L'appuntamento è per domenica 10 marzo e tra gli eventi organizzati sotto la regia della Pro loco e del Comune di San Michele, trovano conferma il Mercatino dell’associazione trentina "Arti dell’ingegno creativo Trento" con una ventina di gazebo con esposizione di prodotti di artigianato artistico e "La montagna dei bambini", una mostra di disegni degli alunni della scuola primaria di Grumo.

 

E ancora "Nati per leggere", letture su montagna e natura per bambini fino a 8 anni (domenica dalle 10 alle 11) a cura della Sat e lo spazio dolci dell’Associazione “La Formica” in sala Stocker.

 

La kermesse è molto articolata e nelle altre vie del centro trovano spazio le tradizionali bancarelle, il lunapark nel piazzale davanti al Municipio, il vaso della Fortuna all’Oratorio a cura della parrocchia e dell’Associazione Avis che aprire uno sportello per stimolare eventuali nuovi donatori.

 

Tradizionali poi gli stand gastronomici del Gruppo alpini in piazza Chistè, l’aperitivo con gli Amici della musica nel piazzale delle ex elementari di San Michele e con le Acli all’Oratorio e il momento dedicato ai bambini a cura dell ”Associazione Incontriamoci all’Oratorio”. La musica a partire dalle 14 anima piazza Chistè con il concerto dei Konigsberger Musikanten.

 

"Sono soddisfatto - commenta Nicola Chistèassessore di San Michele - che la musica abbia di nuovo trovato lo spazio giusto alla sagra, è un momento che le persone si aspettano e anche un modo per rendere più allegra e completa la giornata, il restyling di piazza Chistè ha creato questa zona centrale ad hoc. Speriamo che il tempo sia migliore dello scorso anno visto che ha piovuto e rovinato tutta la giornata".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Cronaca
07 maggio - 12:38
La tragedia è avvenuta a Teodone. Qualunque tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori è risultato vano. Si tratta di un nuovo caso di [...]
Cronaca
07 maggio - 11:48
I fatti sono successi lunedì in Piazza Dante a Trento. I carabinieri durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato