Contenuto sponsorizzato

La Cassa Rurale Vallagarina entra nelle scuole per "insegnare" il risparmio

L'importanza del risparmio per un futuro sostenibile al centro dell'iniziativa formativa promossa dalla Cassa Rurale Vallagarina nelle scuole elementari del basso Trentino e dell'alto Veronese. "E grazie ai numerosi interventi, del nostro bilancio sociale a favore dei soci, delle famiglie, delle imprese e delle associazioni, sosteniamo le nostre comunità”

Pubblicato il - 15 novembre 2019 - 13:09

VALLAGARINA. La Cassa Rurale Vallagarina, guidata dal presidente Primo Vicentini e dal direttore Giuliano Deimichei, ha promosso un'iniziativa formativa in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio.

 

I vertici dell’istituto di credito cooperativo si erano chiesti “come spiegare agli alunni delle scuole elementari l’importanza del risparmio per un futuro sostenibile”. La risposta è stata affidata a un momento di confronto tra ragazzi, insegnanti e rappresentanti della Cassa Rurale. Con semplicità hanno affrontato il tema del risparmio in ogni sua forma, riflettendo sulla gestione responsabile del denaro.

 

“Venti scuole primarie della provincia di Trento e della provincia di Verona hanno aderito al progetto – viene spiegato – con oltre quattrocento bambini e insegnanti coinvolti. I funzionari della Cassa Rurale si sono recati in ventiquattro classi quarte delle scuole primarie per raccontare, avvalendosi di una favola, cosa sia il risparmio e proporre ai ragazzi una specifica riflessione sulla gestione responsabile del denaro ragionando sul concetto di sostenibilità ambientale”.

 

Ognuno “con piccole azioni può scegliere di agire consapevolmente con i propri risparmi – è stato aggiunto - Così fa anche la Cassa Rurale, cercando di migliorare la qualità della vita delle persone delle comunità servite prestando denaro alle famiglie e alle imprese, mettendo così a frutto i risparmi delle nostre comunità. E grazie ai numerosi interventi, del nostro bilancio sociale a favore dei soci, delle famiglie, delle imprese e delle associazioni, sosteniamo le nostre comunità”.

 

L’entusiasmo dei ragazzi ha confermato il gradimento dell’iniziativa. Attenti e vivaci negli interventi, hanno dimostrato grande preparazione, frutto dell’ottimo lavoro degli insegnanti sui temi legati al futuro e a un agire sempre attento allo sviluppo eco sostenibile, stimolando nei bambini il senso di responsabilità verso l’ambiente e la persona. Inoltre agli scolari è stato regalato il libro “L’economia raccontata i bambini” del giornalista Mauro Neri, autore delle storie del mondo fantastico di Risparmiolandia e di “Gellindo Ghiandedoro”.

 

La Cassa Rurale Vallagarina sostiene da tempo iniziative e progetti con gli Istituti Comprensivi del territorio e, in collaborazione con la Fondazione Museo Civico di Rovereto, i Musei Civici di Verona ed il Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto,  offre agli scolari  la possibilità di accedere a laboratori e di effettuare visite guidate e attività didattiche per suscitare nei ragazzi la curiosità per la scienza, la conoscenza, la storia, il territorio e l’importanza dell’educazione al risparmio, declinato nelle diverse forme.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

09 dicembre - 13:08

L'Ente Nazionale Protezione Animali chiede ai primi cittadini delle ordinanze. Già il Consiglio comunale di Rovereto ha scelto di mettere dine ai fuochi d'artificio

09 dicembre - 05:01

C'è anche nel masterplan di sviluppo del Bondone ''Necessario tenere in considerazione gli importanti cambiamenti climatici in atto e valutare quindi con attenzione la necessità di anticipare un cambio di prospettiva dell’offerta turistica", ma la discussione politica non sembra ancora cominciata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato