Contenuto sponsorizzato

Nel segno della luna, arriva Nuvolette tra sonorizzazioni, disegni, performance e animazioni

Il tema di questa edizione zero – ideata e organizzata da Impact Hub - è lo spazio, con particolare focus sul tema luna, in occasione della mostra La Luna. E poi? 50 anni dall'allunaggio: storia e prospettive dell'esplorazione spaziale della Fondazione Museo civico di Rovereto

Pubblicato il - 14 maggio 2019 - 21:49

TRENTO. Nuvolette è una quattro giorni dedicata al mondo dell’illustrazione, del racconto per immagini e del fumetto. Saranno oltre trenta gli artisti che nel centro storico della città nelle giornate di giovedì 16, venerdì 17 sabato 18 e domenica 19 maggio si occuperanno di insonorizzazioni, live performance, animazioni, e disegni sulle vetrine del centro. Non mancheranno i laboratori e gli incontri con gli autori (Qui info e programma).

 

Il tema di questa edizione zero – ideata e organizzata da Impact Hub - è lo spazio, con particolare focus sul tema luna, in occasione della mostra La Luna. E poi? 50 anni dall'allunaggio: storia e prospettive dell'esplorazione spaziale della Fondazione Museo civico di Rovereto.

 

È alla sua edizione zero Nuvolette, ma da subito vuole coinvolgere il centro e i suoi operatori. Il centro di Rovereto si trasforma in una galleria d’arte a cielo aperto. Le vetrine dei negozi si trasformano in tele sulle quali dipingere a colpi di penn(ar)ello.

 

Le opere saranno realizzate come in un grande atelier diffuso con performance live di Becoming X, collettivo che raccoglie artisti, disegnatori, fumettisti, designer e musicisti da tutta Italia, e dal nascente collettivo di autori di immagini FaPunte. Saranno oltre 20 gli artisti coinvolti.

 

La mostra in progress “Le facce della luna” metterà ogni giorno 5 artisti di fronte a manifesti 70x100 cm e per disegnare la propria visione della luna.  Con “Missione Apollo” seguendo l’avventura di una storia storia illustrata il lettore attraverserà e scoprirà le vie del centro cittadino scegliendo di volta in volta come far proseguire la storia raccontata.

 

A Nuvolette sarà possibile fare anche un viaggio nello spazio dei giochi. L’associazione Il Troll disfunzionale proporrà giochi ispirati allo spazio e al volo adatti a tutte le età. Ci sarà spazio per la luna, i pianeti e lo spazio visti dalle donne. La luna e lo spazio nel mondo del cinema e della musica.

 

In piazza Malfatti Zero call - dj e producer – porterà Human-Moon, un concerto unico dedicato ai 30 anni dall'allunaggio dell'Apollo 11 con performance AudioVisual Sync, tra suoni roboanti e proiezioni, sintetizzatori e luci, percussioni e atmosfere cosmiche, gravità e levitazione, passato e futuro, per raccontare uno dei più antichi sogni dell'uomo, diventato realtà nel luglio 1969.

 

Nel planetario della Fondazione Museo Civico con Eclipse un musicista, un disegnatore, per un affascinante viaggio visivo e sonoro verso la Luna. Nel giardino Chiesa di Sant’Osvaldo lo Sbarco del 1969 che indicava il futuro, il grande passo dell’umanità coesa e messo a confronto con sbarco come invasione da cui difendersi. In Selce, Mogadiscio utilizza musica elettronica improvvisata e proiezioni in 16mm, super8 e diapositive. 

 

Per gli incontri con gli autori: Elisa Macellari presenterà la sua graphic novel Papaya Salad, Ivan Passamani la sua space saga Spazio Profondo e con Paolo D’Altan – uno dei più grandi illustratori italiani – si potrà parlare del lato oscuro della luna.

Adulti e bambini potranno cimentarsi in diversi laboratori da quello sull’alfabeto spaziale e a quello per la realizzazione di una fanzine autoprodotta sul tema dello spazio e dei viaggi spaziali e si potranno creare scimmie di cartone.

 

Il Mart propone Costellazioni d’artista laboratorio sul tema delle stelle ispirato all’arte contemporanea e il Museo Civico i laboratori di robotica. Non mancheranno i percorsi guidati con visita al Planetario. Spazio alla Luna con visita alla mostra La Luna. E poi?' 50 anni dall'allunaggio: storia e prospettive dell'esplorazione spaziale.

 

La manifestazione è organizzata da Impact Hub Trentino, con il sostegno di Comune di Rovereto, Comunità della Vallagarina, Provincia di Trento e Regione Trentino Alto Adige. È realizzata con il supporto artistico di Becoming X Art+Sound Collective e con la collaborazione di: collettivo FaPunte, Fondazione Museo Civico di Rovereto e Mart, librerie Arcadia e piccoloblu, la fumetteria Tra le Nuvole, l’associazione Il Troll Disfunzionale e con il coinvolgimento di numerosi operatori del centro storio. Sponsorizza l’evento la Cartolibreria Marco.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 09:46

Al partito di Salvini 95.187 preferenze, il Pd secondo con il 25,21% e 63.580 voti. Il M5S perde una posizione e 6,7 punti percentuali rispetto alla tornata elettorale del 2014, più 28,7 punti per la Lega

27 maggio - 08:44

La candidata dell'Alleanza Democratica Autonomista, Cristina Donei, si è fermata al 35,99%.  Sarà quindi Sutto per il centrodestra a sostituire Maurizio Fugatti nel seggio alla Camera dei Deputati 

27 maggio - 08:22

Nel collegio che aveva eletto l'assessora Giulia Zanotelli sono state scrutinate 121 sezioni su 226 e la consigliera comunale della Lega è avanti: 54,15% per 23.972 voti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato