Contenuto sponsorizzato

Assicurazione avvocato: quando è obbligatoria?

Avvocati, medici oppure infermieri: ci sono alcune categorie di lavoratori che sono più esposte a determinati rischi derivanti dall’esercizio della propria professione

Pubblicato il - 06 luglio 2022 - 09:16

TRENTO. Avvocati, medici oppure infermieri: ci sono alcune categorie di lavoratori che sono più esposte a determinati rischi derivanti dall’esercizio della propria professione. Per la particolare attività che svolgono sono, infatti, costantemente esposti ad un elevato livello di rischio professionale, dal quale ovviamente è necessario tutelarsi.

 

La perdita di documenti o titoli, il ritardo nel deposito dei documenti, sono tutti incidenti che possono verificarsi. E, anche se piccolo, un errore può causare danni sostanziali.

Per gli avvocati, tra le assicurazioni obbligatorie vi è la Rca, una tutela chiave che evita rivalse da terzi in caso di danni per responsabilità civile.

 

Per gli avvocati, sia liberi professionisti sia partner di un’associazione o di uno studio professionale, questa copertura è necessaria per legge: secondo il Decreto del 22 settembre 2016 del Ministero della Giustizia tutti gli avvocati iscritti all’albo sono, infatti, obbligati a sottoscrivere una polizza RC professionale.

 

Dal 2017, quindi, chi non è in possesso di questa copertura assicurativa è soggetto a multe e altre sanzioni.

 

Ma da cosa protegge l’assicurazione che gli avvocati vanno a sottoscrivere? La polizza deve andare a coprire la responsabilità civile dell’avvocato per tutti i danni che può accidentalmente causare a terzi nello svolgimento della propria professione.

 

E’ quindi uno strumento professionale di estrema importanza da scegliere con cura capendo bene l’estensione della copertura; ed è per questo motivo che talvolta si pensa che la sottoscrizione di queste assicurazioni debba essere fatta necessariamente in agenzia con tempi lunghi e molta burocrazia, in realtà però sempre più frequentemente potete trovare un’adeguata offerta online.

 

Ad esempio con Axieme l’assicurazione avvocato è acquistabile online comodamente da casa tua ma con l’assistenza di un consulente dedicato di cui ogni cliente ha recapiti e numero telefonico diretto.

 

Axieme infatti è il primo consulente assicurativo digitale e indipendente che ti permette di sottoscrivere assicurazioni online velocemente. Inoltre è un broker assicurativo, questo significa che collabora con diverse compagnie tra cui può selezionare i migliori prodotti in modo indipendente garantendo varietà di scelta ai clienti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 agosto - 09:08
Nell’incidente sono rimaste coinvolte 7 persone fra cui due bambine di 8 e 6 anni, i feriti più gravi sono stati trasferiti all’ospedale [...]
Cronaca
14 agosto - 10:22
Non avendo riferimenti precisi e con la scarsa copertura telefonica i soccorritori hanno faticato non poco per individuare i due [...]
Cronaca
14 agosto - 09:28
Secondo quanto ricostruito i 4 ragazzi, tutti fra i 18 e i 19 anni, stavano viaggiando a bordo di una Volkswagen Polo, a un certo punto però il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato