Contenuto sponsorizzato

Il trentino Lorenzo Pomini eletto nella squadra di vertice della Fistel Cisl Reti nazionale

Per due mandati segretario generale della Cisl del Trentino, Lorenzo Pomini è stato eletto nella governance nel corso del primo congresso della Fistel Cis Reti  a livello nazionale

Pubblicato il - 30 April 2022 - 10:57

TRENTO. Il trentino Lorenzo Pomini è stato eletto nella squadra di vertice di Fistel Cisl Reti a livello nazionale. 

 

Per due mandati segretario generale della Cisl del Trentino, Pomini è stato per anni dipendente di Telecom Italia.

 

Il 60enne ha iniziato a fare sindacato nel Silte, poi è stato componente di segreteria della Fistel Cisl prima di entrare a far parte della segreteria confederale della Cisl del Trentino, organizzazione della quale è diventato segretario generale nel novembre 2008 nel segno di una “discontinuità nella continuità”.

 

In queste ore si è tenuto il I Congresso nazionale del sindacato Fistel Cisl Reti. Eletto segretario generale Nicola Milana, affiancato da Amedeo Testa in qualità di segretario generale aggiunto.

 

Oltre a Pomini, Tania D'Agostino e Massimo Galluzzo completano la squadra.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 luglio - 06:01
Sono circa 1.000 i pazienti ogni anno che vengono colpiti da ictus. In relazione all'età la curva cresce dai 60 anni in poi, con un picco [...]
Cronaca
03 luglio - 07:42
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 metri e, secondo le [...]
Cronaca
03 luglio - 07:13
L'episodio è avvenuto nel vicentino. L'uomo in preda all'alcol ha aggredito e minacciato anche le forze dell'ordine. Alla fine è stato portato in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato