Contenuto sponsorizzato

Conto alla rovescia per la prima edizione di "Monte Bondone Welcome Winter". Grandi nomi per la gara di scialpinismo e tante iniziative per scoprire la montagna di Trento

Dalle ciaspolate agli eventi per famiglie, dalla festa con dj set all'appuntamento con il soccorso alpino, il comitato organizzatore ha messo in cantiere per il Monte Bondone Welcome Winter" un pacchetto multisport per valorizzare l’inverno sulla montagna di Trento

Di L.A. - 04 dicembre 2023 - 17:35

TRENTO. E' ormai conto alla rovescia per il "Monte Bondone Welcome Winter", mancano 10 giorni all'evento che prevede sulla montagna di Trento tre giornate con appuntamenti sportivi per dare il via alla stagione invernale 2023/2024. Una manifestazione nuova, organizzata dal Comune di Trento, per le giornate di venerdì 15,  sabato 16 e domenica 17 dicembre.

 

Dopo un primo antipasto di inverno, la skiarea del Monte Bondone si prepara all'apertura in via continuativa del 7 dicembre. La società impianti, Trento Funivie, lavora per garantire il via libera allo sci con il Ponte dell'Immacolata. E in questo contesto fervono i preparativi per il "Monte Bondone Welcome Winter” che vivrà un momento clou con il raduno non competitivo in notturna con la partenza del “Bondone Night Uphill”.

 

Aperto a tutti gli appassionati, il percorso porterà i partecipanti dalla Baita Montesel fino a cima Palon (Dislivello positivo di 650 metri). A seguire pasta party per tutti i partecipanti nei locali in zona e premiazioni in piazza Vason con il “Welcome Winter Party” con dj set e vin brulè. E' possibile prendere parte alla festa anche se non ci si iscrive al raduno. Il gruppo di appassionati più numeroso avrà un premio speciale (Qui info).

 

Grande attesa anche per il “Bondone Ski Raid”, la gara sci alpinismo, che torna sull’Alpe di Trento dopo 16 anni di stop, nella versione individuale classic e in orario serale. Una manifestazione (Dislivello positivo di 1.350 metri) che sta facendo parlare appassionati e addetti ai lavori. Molte le adesioni di primissimo piano per la gara di sabato 16 dicembre. Tra le conferme Federico Nicolini, azzurro di Molveno già vincitore di una gara di voppa del Mondo nonché campione italiano vertical, l’altoatesino di Ortisei Alex Oberbacher, skialper della nazionalem e il giovane solandro di Peio Alex Rigo. Tre nomi di peso al via della competizione trentina che ha validità promozionale e che vede, giorno dopo giorno, crescere anche il numero delle iscrizioni di tanti appassionati, desiderosi di cimentarsi con la prima sfida della stagione (Qui info).

 

Non solo skialp, il comitato organizzatore ha messo in cantiere un pacchetto multisport per valorizzare l’inverno sulla montagna di Trento: Meet Bondone.

 

Si parte venerdì 15 dicembre con “Sport Senza Barriere”: una iniziativa realizzata in collaborazione con Betty Nicolussi, direttore tecnico dello Sci club Monte Bondone e dello staff Maestri sci Azzurra Monte Bondone, insegnante di sci, allenatrice federale e multidisciplinare Paralimpico Fisdir. Dalle 11 alle 15, alcuni ragazzi con disabilità legate alla sindrome di down avranno l’opportunità di avvicinarsi alla disciplina dello sci alpino.

 

Il 16 dicembre sono in calendario due eventi dedicati alle famiglie, una ciaspolata al Giardino botanico alpino delle Viote alla scoperta del giardino nella sua veste invernale. Attività realizzata in collaborazione con il Muse e l’appuntamento con “Prudenza in Montagna”, evento formativo e informativo gestito dal soccorso alpino del Trentino con gli operatori della stazione del Monte Bondone.

 

Si prosegue domenica 17 dicembre con vari eventi dedicati a tutti gli appassionati della stagione invernale con lezioni di prova di sci alpino, in collaborazione con la Scuola italiana sci e snowboard del Monte Bondone, e di sci di fondo, con la Scuola italiana Sci Fondo Viote Monte Bondone e lezioni di perfezionamento della tecnica, per chi sa già sciare, in collaborazione con la Scuola maestri di sci e snowboard Cristallo (Qui info).

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 marzo - 05:01
Dall'annuncio della premier Giorgia Meloni all'effettivo arrivo di Chico Forti in Italia potrebbero passare un paio di mesi. Ora la pratica è [...]
Cronaca
03 marzo - 01:10
Enorme il cordoglio della comunità per la scomparsa a soli 28 anni di Nicola Marchiori. E' morto per un tumore. Il sindaco: "Un momento triste, [...]
Cronaca
03 marzo - 07:25
E' successo a Marlengo, sulle cause dell'incendio sono in corso degli accertamenti 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato