Contenuto sponsorizzato

Toni Capuozzo e Sandro Ruotolo a Trento per il Premio Roberto Morrione

Venerdì 18 e Sabato 19 novembre a Palazzo delle Albere vengono premiate le migliori inchieste investigative di giovani talenti. Approfondimento sul ruolo del giornalismo e il caso Regeni. In programma anche due workshop rivolti agli studenti

Pubblicato il - 13 novembre 2016 - 18:12

TRENTO. Il valore della verità e il ruolo del giornalismo investigativo nel dibattito pubblico attuale, il tema del videogiornalismo all'interno delle carceri, il ruolo della stampa nel mondo. Questo è molto altro è il Premio Morrione, a Trento al Palazzo delle Albere venerdì 18 e sabato 19 novembre, per premiare le inchieste finaliste dell'edizione 2016. Nel programma è previsto inoltre un approfondimento sul caso Giulio Regeni per raccontare come l'informazione stia dando, abbia dato e possa dare un contributo sulla verità di questa vicenda (Qui info e programma).

 

Il premio, dedicato al giornalismo investigativo e promosso dall’Associazione Amici di Roberto Morrione, patrocinato dalla Rai e dalla Presidenza della Camera dei deputati, è dedicato alla memoria e all'impegno civile e professionale di Roberto Morrione: giornalista Rai, fondatore della rete allnews Rai News 24 e di Libera Informazione, l'osservatorio sull’informazione per la legalità e contro le mafie.

 

Il programma del Premio Morrione è impreziosito inoltre da due seminari a cura dell'Università di Trento, gli incontri (partecipazione libera e gratuita) si terranno venerdì 18 novembre alle 10 e alle 14 in aula Kessler e sono rivolti in particolare agli studenti nei vari corsi di laurea. 

Si inizia alle 10 con "La costruzione di un webdoc" e la presentazione delle inchieste “Le Altre Case di Bologna” di Sara Del Dot, Stefania Pianu, Sara Stradiotti e “Roma, ultima fermata” di Federica Delogu, Emmanuele Lentini, Filippo Poltroneri. Oltre agli autori, saranno presenti anche i tutor Paolo Aleotti e Valerio Cataldi, coordinati da Stefano Lamorgese.

 

Si prosegue alle 14.30 con "La costruzione di una video inchiesta" e la presentazione delle inchieste "Le catene della distribuzione” di Leonardo Filippi, Maurizio Franco, Maria Panariello e “Un tratto della tratta” di Giulia Presutti. Oltre agli autori saranno presenti i tutor Toni Capuozzo e Sandro Ruotolo, coordinati da Elisa Marincola.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato