Contenuto sponsorizzato

Festa Fraveggio, il Calcio Bleggio cade dopo quindici vittorie consecutive

Calcio a 5 serie C2. Leonardo Serafini vince la sfida tra bomber con Nicola Tomassini, ma non basta alla capolista. La squadra allenata da Loris Vergolini ferma la corsa del Bleggio, che rimedia la prima sconfitta in stagione, ma resta saldamente in vetta

Di Luca Andreazza - 30 gennaio 2018 - 17:27

VEZZANO. Si interrompe contro il Fraveggio l'imbattibilità del Calcio Bleggio nel campionato di serie C2 di calcio a 5. Dopo un girone d'andata perfetto e la striscia di quindici successi consecutivi, la capolista si arrende per 7-5 in quel di Vezzano alla prima gara del ritorno.

 

Una sfida mai banale e una gara che si mantiene in equilibrio e condita da ritmi elevatissimi. Non basta il solito Leonardo Serafini, autore di una tripletta per il trentacinquesimo centro stagionale, al Calcio Bleggio, il Fraveggio risponde con un altro attesissimo bomber del match: Nicola Tomassini non delude le attese e piazza una doppietta (rete numero ventinove).

 

Trascinata da polmoni e gambe di Manuel Ricci (una rete), le altre marcature dei padroni di casa portano gli autografi di Fabrizio Sabatelli, Andrea Pedrotti, Miguel Peñaloza e Albjan Kanani, mentre gli ospiti provano a rispondere con Marco Guella e Marco Serafini

Nel primo tempo i giudicariesi conducono le danze, ma il Fraveggio riesce prima a limitare i danni e quindi nella seconda frazione alza i giri del motore e si porta in vantaggio. Da quel momento i padroni di casa serrano le fila e Xhafer Hasa abbassa la saracinesca, disinnesca un rigore e cala il sipario sulla vittoria della formazione allenata da Loris Vergolini

 

Un successo che consente al Fraveggio di provare a rilanciare la propria classifica per agganciare la zona playoff, mentre il Calcio Bleggio resta saldamente in vetta a quota 45 punti. Il Molveno si inceppa in casa contro il Cus Trento (4-4), mentre il Lagarina su sbarazza per 10-6 del Torremolino e si porta a sei punti dalla capolista. 

 

In coda vince, infatti, solo il Pinè che batte la quarta forza del campionato Altipiani Calcio e accorcia la graduatoria per cercare la salvezza diretta.

 

CLASSIFICA: Calcio Bleggio 45, Lagarina 39, Molveno 38, Altipiani Calcio 28, Cus Trento 27, Valcembra 26, Fraveggio 24, Judicaria 20, Paganella 19, Dx Generation 19, Arco 17, Tridentum 16, Torremolino 16, Ischia 14, Pinè 14, Trilacum 10

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 gennaio - 12:13

Al gestore del bar la sanzione di 400 euro perché ha violato le disposizioni che impongono di non poter ricevere alcun cliente dopo le ore 18 all’interno del locale.  I controlli messi in campo da una task force interforze, voluta dal Questore di Trento, composta da agenti della Polizia di Stato, della Polizia Locale di Trento e della Guardia di Finanza che ha passato al setaccio i locali pubblici della città

24 gennaio - 12:12

Una squadra composta da 10 alpinisti nepalesi è stata la prima a conquistare la vetta del K2 in inverno, non era mai successo prima: Nessuna avidità ma solo solidarietà – afferma Nirmal Purja che ha guidato la spedizione – il riscaldamento globale e il cambiamento climatico sono una delle sfide più importanti che il mondo sta affrontando in questo momento. Se ci uniamo possiamo rendere tutto possibile”

24 gennaio - 11:24

Con 412 contagi su 5.890 test analizzati il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7%. Purtroppo si contano anche 4 decessi legati al Covid mentre sale il numero di persone ricoverate, sia nei normali reparti ospedalieri che nelle terapie intensive

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato