Contenuto sponsorizzato

L'Italia (della Val di Cembra) del curling batte la Svizzera e trova la prima vittoria olimpica

In Corea gli azzurri avevano perso al debutto con i campioni olimpici uscenti del Canada ma si sono rifatti nel secondo match

Pubblicato il - 14 febbraio 2018 - 15:09

PYEONGCHANG. L'Italia del curling batte la Svizzera e torna in corsa per le semifinali dopo la sconfitta di poche ore fa contro i campioni olimpici uscenti del Canada. La nazionale maschile a forte trazione cembrana composta da Joel Retornaz,Amos MosanerSimone GoninDaniele Ferrazza e Andrea Pilzer agli ordini del tecnico Soren Gran si è imposta per 7 a 4 sulla Svizzera. Una vittoria cruciale giunta dopo un esordio comunque positivo.

 

 

Sulla carta sembrava impossibile e invece gli azzurri nella prima partita del round robin di 9 giornate che dovrà decidere le 4 nazioni che si giocheranno le medaglie ha tenuto fino all'ultimo contro i campioni olimpici uscenti del Canada. 1-1 alla pausa dopo 5 end, 2-2 ancora al 7° end prima di prendere un pesante 2-0. Gli azzurri sono, quindi, riusciti a risalire sul 4-3 prima dell’ultima end e sono rimasti in gioco fino all’ultima stone.

 

Con la Svizzera i giochi sono stati diversi con gli azzurri ben concentrati e alla fine capaci di piazzare la zampata che ha messo in sicurezza il risultato.  Intanto il Giappone ha sconfitto la Norvegia per 6-4, la Svezia ha battuto la Corea del Sud 7-4, il Canada ha sconfitto la Gran Bretagna 6-4.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 aprile - 11:39
Nelle prossime ore il governatore Arno Kompatscher firmerà una nuova ordinanza che prevede di recepire tutte le misure nazionali oltre [...]
Cronaca
23 aprile - 12:11
La polizia locale e le forze dell'ordine saranno presenti in città, soprattutto davanti ai locali più frequentati, per invitare al rispetto delle [...]
Cronaca
23 aprile - 11:31
Negli ultimi giorni sono state tre le imbarcazioni in difficoltà, tutte in acque internazionali al largo della Libia, segnalate dal network [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato