Contenuto sponsorizzato

Mian e Pistoia ci provano ma l'Aquila non molla e centra il bottino pieno

La Dolomiti Energia guidata da dei grandi Sutton e Shields, nel finale, riesce a conquistare i 2 punti e ad allungare di 4 in classifica su Bologna

Pubblicato il - 22 aprile 2018 - 22:33

TRENTO. L'Aquila non molla il treno delle migliori e resta agganciata al quinto posto grazie ad una buona prova contro Pistoia. La The Flexx, già salva e priva ormai di obiettivi stagionali, gioca a mente libera e mette in campo un buon tatticismo e una discreta aggressività e nel finale con 8 punti in serie di Mian (migliore dei suoi chiuderà con 18 punti personali) rischia anche di vincere. 

 

L'Aquila dal canto suo ha un Sutton in grande spolvero, è reduce da cinque successi consecutivi e non ha intenzione di rallentare il passo per scavare il solco tra lei e il sesto posto (Bologna è stata sconfitta da Varese e quindi si è fermata a quota 28 in classifica, raggiunta proprio dai lombardi) inserendo 4 punti che a questo punto della stagione sono un bottino importante. Purtroppo sono 4 anche i punti che separano Trento da Avellino ma il passo degli aquilotti è quello giusto quindi è lecito sperare.

 

 

Il match del PalaTrento vede gli ospiti di Pistoia partire molto carichi, con McGee a fare da mattatore (chiuderà con 16 punti personali) ma dall'altra parte un Dustin Hogue in grande condizione (chiuderà con 15 punti personali) è capace da solo di tenere il passo degli avversari. Il primo quarto è molto combattuto con continui capovolgimenti di fronte e si chiude con Pistoia avanti di 2 punti.

 

Il secondo parziale Buscaglia sprona i suoi e Gomes e Shield (migliore in campo con 19 punti personali) prendono la mira anche da 3 punti. Il risultato è un quarto tutta grinta che permette all'Aquila di pareggiare i conti e chiudere avanti di 3: 42 a 39.

 

 

Il terzo quarto la Dolomiti Energia prende il largo anche se gli ospiti onorano il match e restano agganciati ai trentini chiudendo a meno 9. Un 62 a 53 che si complica al pronti via dell'ultimo parziale quando Mian piazza prima una tripla, poi fa centro con i liberi e poi chiude altri 3 punti e riporta i suoi a meno 1 con sorpasso di Laquintana. Il match sembra virare ma Sutton piazza la doppia e riporta i suoi avanti e con una schiacciata li tiene sotto. Poi si avanza di punto in punto fino agli ultimi 4 minuti quando l'Aquila prende il largo e vince 85 a 70.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 05:01

Antonio Ferro ha spiegato che una persona dopo aver ricevuto la prima dose ha registrato delle "parestesie" poi rientrate. Il direttore: "I benefici della vaccinazione sono senz'altro più importanti e rilevanti rispetto alle controindicazioni"

18 gennaio - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 gennaio - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato