Contenuto sponsorizzato

Olimpiadi, la prima medaglia azzurra arriva dall'Alto Adige con Windisch. E questa notte c'è Carolina Kostner

A Pyeongchang  atleti regionali subito in mostra con il bronzo nella 10 km sprint di biathlon conquistato dall'atleta brissinese. Alle 3 di notte (italiane) la squadra azzurra di pattinaggio artistico si giocherà la finale guidata dalla "stella" altoatesina

Windisch
Pubblicato il - 11 febbraio 2018 - 15:45

PYEONGCHANG (COREA DEL SUD. E' arrivato il primo bronzo azzurro ed è targato Alto Adige come c'è molto Alto Adige anche nell'altra grande buona notizia olimpionica in salsa azzurra: la finale raggiunta dalla squadra italiana di pattinaggio artistico. Alle Olimpiadi di Pyeongchang è Dominik Windisch a portare a casa la prima medaglia per l'Italia. Un bronzo conquistato nella 10 km sprint di biathlon. Una grande gioia per il brissinese che alla fine della gara spiega che il podio lo "ripaga di tantissime sconfitte. Ho cominciato a praticare il biathlon che non avevo 10 anni di età. In tutta la vita - prosegue - ho avuto più sconfitte che vittorie".

 

E questa notte (alle 3 ora italiana) toccherà a Carolina Kostner e agli altri azzurri del pattinaggio giocarsi le chance di medaglia dopo aver conquistato la finale di pattinaggio artistico a squadre. Carolina ha centrato il secondo posto dietro la russa Evgenia Medvedeva nel corto dell'individuale femminile, mentre il duo Cappellini-Lanotte (danza) è arrivato quarto, quinto Matteo Rizzo (nell'individuale uomini) e settimi Della Monica-Guarise (coppie). Con questi risultati l'Italia è entrata tra le cinque squadre che si contenderanno le medaglie. Una sfida che si annuncia durissima, contro Canada, OAR (Russia), Stati Uniti e Giappone. Ma Carolina c'è e con lei la speranza.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 luglio - 19:26

Il presidente della Pat dopo aver dichiarato che si procederà con l'abbattimento a vista se l'orso dovesse anche solo avvicinarsi alle case dopo il duro intervento del ministro Costa chiarisce il suo messaggio. In suo sostegno arrivano gli Autonomisti popolari di Kaswalder: ''Ben venga la cattura o l'abbattimento di M49''

15 luglio - 14:29
I tecnici di Ispra sono già diretti verso il Trentino. L'ipotesi di abbattere il plantigrado non deve essere presa in considerazione per Roma: "Assurdo e paradossale". Ironico l'ex governatore: "Scelta che appare ancor più lungimirante in quanto potrebbe essere direttamente interessata la zona di abitazione, Civezzano, dell’ex assessore all’agricoltura e veterinario Michele Dallapiccola"
15 luglio - 19:28

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.15, il veicolo scendeva dalla Val Rendena in direzione Tione lungo la strada statale 239, quando è avvenuto l'incidente

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato