Contenuto sponsorizzato

Staffetta mista del biathlon a bersaglio, bronzo azzurro

Olimpiadi. Il quartetto della staffetta mista chiude in terza piazza. Francia oro e Norvegia argento. Gli azzurri sono Luisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Dominik Windisch e Lukas Hofer

Di Luca Andreazza - 20 febbraio 2018 - 13:46

PYEONGCHANG (Corea del Sud). Arriva il bronzo per la staffetta mista del biathlon. Francia, Norvegia e Italia il podio. Gli azzurri si confermano così in terza piazza dopo le Olimpiadi di Sochi.

 

Sono Luisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Dominik Windisch e Lukas Hofer a firmare la seconda medaglia nella disciplina in questi giochi invernali per l'Italia, l'ottava nel medagliere.

 

L'avvio targato Luisa Vittozzi è ottimo, perfetto. La prima frazione vede gli azzurri in testa. Nella fase centrale della gara Dorothea Wierer e Lukas Hofer tengono e permettono di arrivare all'ultima serie in grado di giocarsi le carte per strappare una medaglia. 

 

Nel frattempo la Francia prende il largo e la Norvegia si posiziona saldamente in seconda posizione. Gli ultimi bersagli sono tesi, ma Dominik Windisch non tradisce le attese e esce fianco a fianco dell'atleta tedesco. 

 

Gli ultimi cinquecento metri sono un testa a testa, si arriva in volata e l'azzurro non sbaglia strategia e chiude al terzo posto. La Germania resta così a bocca asciutta.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 novembre - 13:55

Diverse le valanghe, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrata dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria

15 novembre - 13:25

Situazione difficile anche in Alto Adige, quasi tutti i passi sono stati chiusi per ragioni di sicurezza. Il grado di pericolosità per quanto riguarda le valanghe è stato portato al livello forte, il quarto su una scala di cinque. Dalle 21 di ieri sera l'autostrada del Brennero in direzione Nord, a partire da San Michele all'Adige, sarà percorribile lungo una sola corsia di marcia

15 novembre - 11:36

L'incidente è avvenuto questa mattina ed ha comportato alcuni problemi al traffico. Sul posto i vigili del fuoco, soccorsi sanitari e io carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato