Contenuto sponsorizzato

Aquila Basket, ufficiale l’arrivo di Rashard Kelly, il primo volto nuovo dei bianconeri

L’ala classe ‘95, prodotto di Wichita State University, è reduce dall'esperienza in Russia. Coach Brienza: "Giocatore giovane ma che ha già dimostrato di avere qualità: per noi sarà un elemento importante"

Pubblicato il - 11 luglio 2019 - 18:25

TRENTO. Dalla Russia arriva Rashard Kelly: l’ala classe 1995, 203 centimetri per 102 chilogrammi, vestirà i colori della Dolomiti Energia nella stagione 2019/20, annata che vede l'americano debuttare in serie A e in EuroCup.

 

"Ha tutto per diventare un importante elemento della nostra squadra e per avere una carriera di buonissimo livello qui in Europa - commenta Nicola Brienza, coach di Aquila Basket - è un giocatore giovane e con grandi margini di crescita, ma nella sua prima esperienza da pro ha già fatto vedere qualità importanti. È intenso e fisico, ma ha conoscenza di pallacanestro, intelligenza e capacità di fare quello che serve alla squadra".

 

Nato il 22 agosto di ventiquattro anni fa a Fredericksburg, Virginia, Rashard DaeQuan Kelly ha chiuso la sua prima stagione in Europa nel campionato Vtb russo con il Parma Basket Perm, viaggiando nelle sue 26 presenze a 11.0 punti, 7.7 rimbalzi (terzo miglior rimbalzista della lega) e 1.9 assist in 27’ di media sul parquet.

 

Laureato in Sport management nel maggio 2018, Rashard è un prodotto di Wichita State University: nella sua carriera sportiva al college l’ala statunitense ha giocato 139 partite consecutive in quattro anni ed è diventato il secondo miglior rimbalzista offensivo nella storia di Wsu con 261 carambole in attacco catturate.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato