Contenuto sponsorizzato

Tappone trentino per il Giro d'Italia: partenza da Bassano e arrivo a Campiglio con il Bondone (dal lato di Aldeno)

Svelato il percorso ufficiale della corsa rosa alla quale prenderà parte anche Sagan. Da Pinzolo poi partirà il segmento più difficile con lo Stelvio a fare da Cima Coppi

Pubblicato il - 24 ottobre 2019 - 18:35

TRENTO. Tre Gran premi della Montagna, 202 chilometri e 5 mila metri di dislivello. Si annuncia una tappa davvero spettacolare quella che il 27 maggio si correrà da Bassano del Grappa fino a Madonna di Campiglio. In mezzo, infatti, ci saranno la Forcella Valbona, il Monte Bondone (dal versante di Aldeno e Garniga) e poi il passo Duron con tirata finale fino a Campiglio. Il Giro d'Italia 2020 si è mostrato oggi ufficialmente: 21 tappe e prologo in Ungheria.

 

Nel complesso ci saranno tre cronometro individuali, 6 tappe pianeggianti per i velocisti, e 5 ad alta difficoltà per un totale di 7 arrivi in salita, compresa la crono iniziale di Budapest. E per la 78esima volta Milano sarà il traguardo finale per un'ultima cronometro da Cernusco sul Naviglio fino al capoluogo lombardo. Il tappone da Cima Coppi sarà lo Stelvio con i suoi 2.758 metri che arriverà proprio dopo la tappa ''trentina''. Così sono descritte dalla Gazzetta la 17esima e 18esima tappa

 


 

''Mercoledì 27 maggio partenza da Bassano del Grappa e arrivo a Madonna di Campiglio dopo 202 chilometri. Tappa che prevede oltre 5.000 metri di dislivello con l’inedita Forcella Valbona, il Monte Bondone dal versante di Aldeno e il Passo Durone prima del traguardo. La 18^ frazione da Pinzolo ai Laghi di Cancano (arrivo inedito) nel Parco Nazionale dello Stelvio risulterà una delle più dure della Corsa Rosa. Si parte subito in salita per affrontare Campo Carlo Magno, quindi Passo Castrin e il Passo dello Stelvio (Cima Coppi) dal versante di Prato allo Stelvio. Dopo la discesa si attacca subito la salita per i Laghi di Cancano''.

 


 

Peter Sagan ha confermato che sarà al via per la prima volta. Per quanto riguarda i tracciati trentini la Rendena ospiterà il Giro per la quinta volta e tutti ancora ricordano quel 1999 e la vittoria di Pantani cui seguì la sua drammatica esclusione dalla corsa e iniziò ufficialmente il suo declino.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Società
14 giugno - 17:42
Michele sogna di diventare un ricercatore bio-informatico ma fin dalla nascita soffre di Tetra Paresi Distonica e per lavorare e avere una vita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato