Contenuto sponsorizzato

Entrano nel vivo le competizioni di tamburello in Vallagarina. Un week end di finali di coppa Italia: ''Un modo per promuovere sport, socialità e territorio''

La manifestazione prevede ben 15 incontri e vede i momenti clou nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 agosto con le finali che assegnano i titoli. A ospitare i match della 42esima edizione della finale nazionale di Coppa Italia Open e della prima edizione di serie C è il campo centrale di Noarna

Pubblicato il - 10 agosto 2022 - 15:50

NOGAREDO. Il tamburello è protagonista in Vallagarina, il territorio ospita le competizioni di serie A e B maschile e femminile e quello di serie C maschile di Coppa Italia

 

La manifestazione, partita sabato scorso, prevede ben 15 incontri e vede i momenti clou nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 agosto con le finali che assegnano i titoli.

 

A ospitare i match della 42esima edizione della finale nazionale di Coppa Italia Open e della prima edizione di serie C è il campo centrale di Noarna. 

 

"Siamo orgogliosi di ospitare anche quest'anno la Coppia Italia sul nostro territorio, considerata la lunga tradizione che lega la nostra comunità allo sport del tamburello". Spiega Alberto Scerbo, sindaco di Nogaredo. "E' sicuramente l’occasione per praticare sport ma anche per promuovere la socialità, dopo questi ultimi anni difficili. Un grazie va sicuramente all’associazione Asd Noarna che si è occupata dell’organizzazione dell’iniziativa, assieme alla Federazione nazionale e al Comitato provinciale, sempre disponibili e vicini alla nostra realtà. Credo che queste, come altre iniziative, siano l’occasione per promuovere i nostri talenti sportivi, ma anche il nostro territorio per le tante persone che arrivano in Vallagarina, anche da fuori provincia, per vedere le partite in programma".

 

Le competizioni sono organizzate dalla Federazione italiana palla tamburello e dalla società Noarna, con il contributo della Regione Trentino-Alto Adige, della Provincia di Trento, del Consorzio dei Comuni Bim-Adige, della Comunità della Vallagarina, dell’Azienda per il turismo Rovereto, Vallagarina e Monte Baldo e, grazie agli sponsor Casse Rurali, BlueOmnia, Cantine Vivallis e Etlin-tn Agenzia Viaggi e, con la collaborazione del Comitato Provinciale Fipt di Trento. L'ingresso per assistere alle partite è a pagamento. 

 

 

"Un’occasione di diffusione e di promozione - conclude Giulio Prosser, presidente dell'Azienda per il turismo Rovereto, Vallagarina e Monte Baldo, ente che coordina e supporta le attività sportive quale veicolo di comunicazione del territorio - in sinergia tra questo sport e  la Vallagarina, per un evento che ospita più di un centinaio di atleti oltre che ai membri dello staff, accompagnatori e tifosi venuti in massa per seguire questa fase finale della manifestazione".

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 13:15
Il leader di Azione ha detto la sua dopo i risultati delle elezioni politiche, nelle quali a livello nazionale il Terzo Polo ha ottenuto poco meno [...]
Politica
26 settembre - 11:43
A seguito dei risultati delle elezioni politiche, che vede Fratelli d'Italia in testa sia a livello nazionale che provinciale, Ianeselli [...]
Politica
26 settembre - 11:43
Nonostante la parlamentare uscente sia espressione della Lega, il carroccio non supera il 10% e la coalizione di destra è trainata da Fratelli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato