Contenuto sponsorizzato

Il Feltre vince e il Trento Rugby dice addio al sogno della serie B. Successo per l'Oltrefersina che saluta coach Valerio De Marco: ''Arrivato a fine ciclo''

Il Trento Rugby ha vinto senza giocare ma il Feltre ha travolto il Pordenone nell'ultimo turno di campionato, sfuma il sogno serie B. L'Oltrefersina chiude con un successo e De Marco si congeda dalla panchina rossoverde

Pubblicato il - 23 maggio 2022 - 20:22

TRENTO. Finisce il sogno serie B per il Trento Rugby. I gialloblù vincono contro il Monselice senza giocare, ma il Feltre schianta il Pordenone e accede alla finale. Non c’è stata storia nella gara tra i bellunesi e i friulani, incanalata subito come volevano i padroni di casa. A Noriglio l’Oltrefersina chiude con un successo una stagione difficile e saluta coach Valerio De Marco che si congeda dalla panchina rossoverde.

 

"Sono arrivato alla fine di un ciclo - spiega il tecnico - giusto lasciare spazio ad altri, anche se non lascerò il mondo del rugby e rimarrò a disposizione in caso di bisogno. Desidero ringraziare tutti i ragazzi che in questi 10 anni hanno giocato con me, sono sempre stati fantastici e manterrò un ottimo ricordo di tutti loro. Ringrazio anche lo staff dell’Oltrefersina a partire da Riccardo, il Lagaria e il Sudtirolo per l’ottima collaborazione che si è instaurata anche per quanto riguarda la prima squadra e che ha potuto far in modo che questa stagione terminasse".

 

Non è mancato un pizzico d’emozione a termine gara, per il longevo coach del club perginese, dopo il 25-20 con cui i suoi ragazzi hanno superato il Checco Camposampiero nell’ultima giornata di una stagione molto difficile. Dopo 10 anni sulla panchina dell’Oltrefersina il tecnico De Marco ha deciso di passare la mano e lasciare la guida della squadra.

 

"E' stato un anno lungo e complicato - aggiunge De Marco - siamo riusciti ad arrivare alla fine tra mille difficoltà alle quali si è aggiunta l’indisponibilità del nostro campo (a Vigalzano sono in corso i lavori per il rifacimento della pista di atletica, ndr) e di nuovo voglio ringraziare chi ci ha ospitati e fatti sentire a casa nostra. Ai miei ragazzi ho detto che non lascio una nave alla deriva, ma una nave che ha bisogno di tutti loro per riempire i serbatoi e continuare a navigare. Se devo fare un bilancio di questi 10 anni posso dire che sicuramente i momenti positivi sono stati maggiori delle delusioni; ho conosciuto dei ragazzi che ora sono uomini e questa è la più grande delle mie soddisfazioni sia dal punto di vista sportivo, ma soprattutto da quello umano. Un ultimo pensiero va ad Amedeo Aprea, e a tutta la sua famiglia".

 

Un pizzico di delusione ma nessun rammarico tra i giocatori del Trento che hanno visto sfumare il sogno della promozione in Serie B nelle ultime settimane. La sconfitta di otto giorni fa a Pordenone aveva già compromesso quasi irrimediabilmente le possibilità per i gialloblù di accedere alla finale dei playoff. E domenica sarebbe servita una netta sconfitta per il Feltre, ma era obiettivamente molto difficile che i bellunesi perdessero in casa contro il Pordenone.

 

Quella del Trento rimane comunque un’ottima stagione: una prima parte perfetta, fatta di sole vittorie perentorie, e una seconda molto buona ma due sconfitte di misura contro Feltre (10-9) e Pordenone (7-3) si sono purtroppo rivelate decisive in negativo ai fini del passaggio del turno; Sembenotti e compagni ci riproveranno la prossima stagione ancor più combattivi e determinati.

 

Risultati domenica 22 maggio.

 

Quarta giornata Girone 1 (fase Conference):

Alpago - Riviera 20-0 (n.d.)

Trento - Monselice 20-0 (n.d.)

Feltre - Pordenone 41-10

Vicenza - Villadose 15-14

 

Classifica finale:

Feltre 44, Trento 39, Pordenone 32, Alpago 28, Villadose 20, Monselice 11 , Riviera 13, Vicenza 4.

Il Feltre accede alla fase nazionale e affronta il San Marco - Venezia Mestre (5 e 12 giugno).

 

Decima giornata Girone Territoriale 1:

Oltrefersina - Checco Camposampiero 25-20
Bassano - Piazzola 82-0

Riposava: Leoni del Nord Est

 

Classifica finale:
Bassano 40, Checco Camposampiero 19, Leoni del Nord Est e Piazzola 16, Oltrefersina 9.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
26 giugno - 22:45
Dopo una mattinata dedicata alle celebrazioni di San Vigilio, l'evento clou della Disfida in piazza Fiera con la vittoria dei Gobj. [...]
Politica
26 giugno - 20:34
L'ex presidente della Pat: “Sulle Comunità di valle retromarcia definitiva, tutto resta come prima, in questi giorni altra retromarcia [...]
Società
26 giugno - 20:04
"Francesco e l'autismo" è una pagina nata a marzo scorso con l'intento di mostrare le attività quotidiane del bambino, dalle recite scolastiche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato