Contenuto sponsorizzato

Arrivano le "scarpette rosse" dell'ex Pascolo. L'Aquila affila gli artigli

Domenica sera alle 20.45 a Trento arrivano i campioni d'Italia di Milano. Coach Buscaglia può contare sul roster al gran completo

Pubblicato il - 03 dicembre 2016 - 20:12

TRENTO. PalaTrento tutto esaurito per la febbre da "scarpette rosse". Alle 20.45 arrivano, infatti, i campioni d'Italia dell'Ea7 Milano del grande ex Davide Pascolo, primi in classifica e a punteggio pieno. La gara verrà trasmessa in diretta nazionale da RaiSport1. Ma la Dolomiti Energia non starà certo a guardare: la vittoria su Pesaro ha scacciato le nubi nello spogliatoio bianconero, interrompendo una striscia di quattro sconfitte consecutive e coach Buscaglia potrà contare su una rosa al gran completo, recuperato anche Luca Lechthaler, dopo l'incidente stradale in cui è rimasto coinvolto dieci giorni fa. E allora ecco pronti: Johndre Jefferson (12,6 punti e 8,7 rimbalzi di media) e David Lighty (12,2 punti e 1,8 recuperi), oltre a due giocatori in crescita come Aaron Craft (8,0 punti, 4,4 rimbazi, 4,7 assist e 2,1 recuperi) e Dustin Hogue (9,1 punti, 5,7 rimbalzi e 4,9 falli subiti).   

 

Dall'altra parte del campo Milano arriva forte di nove vittorie e nessuna sconfitta in un campionato sin qui dominato, ma dopo aver perso in settimana per 100-79 la delicata sfida di Eurolega giocata a Kazan contro lo Zenit di Keith Langford. Coach Jasmin Repesa, come d'abitudine, deciderà solo all'ultimo i dodici da portare a Trento, se tra i biancorossi sembra certo il forfait di Alessandro Gentile.

 

Milano potrà comunque contare su un roster profondissimo in tutti i reparti, forte di stelle come l'ala croata Kruno Simon (13,0 punti, 43,9% da tre e 4,9 rimbalzi), il due volte tricolore Rakim Sanders (8,3 punti e 3,4 rimbalzi in campionato), il playmaker ex Maccabi e Fenerbahce Ricky Hickman (8,0 punti e 3,6 assist) ed i lunghi Jamel McLean (10,0 punti e 4,9 rimbalzi), Milan Macvan (11,5 punti e 5,2 rimbalzi) e Miroslav Raduljica (10,3 punti e 4,7 rimbalzi). Il giocatore biancorosso più atteso al PalaTrento, però, sarà sicuramente Davide Pascolo, che dopo cinque fantastiche stagioni trascorse a Trento si è trasferito in estate a Milano dove ha subito trovato una sua dimensione contribuendo alla causa con 6,6 punti e 5,2 rimbalzi di media in 16,7 minuti di impiego.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 17:13

Dopo i 21 sindaci eletti nelle scorse ore ancor prima della chiusura dei seggi, altri candidati al municipio sono riusciti a intercettare i voti necessari per farsi eleggere e evitare il commissariamento. Ecco l'elenco dei primi cittadini

21 settembre - 17:31

L'attuale presidente della Pat sembra impegnarsi al massimo per ottenere il record di bocciature e sospensioni di ordinanze, leggi e provvedimenti. Per lui e Zanotelli il falso attacco avrebbe dimostrato la pericolosità dell'orsa ma il Pacobace parla chiaro ed è di tutt'altro parere 

21 settembre - 17:59

Per il momento, con circa 150 seggi scrutinati, la Coalizione di Centrosinistra guidata da Giani è in vantaggio sulla leghista Ceccardi. Il Pd stacca di 10 punti percentuali la Lega, mentre al referendum il “sì” è attorno al 66%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato