Contenuto sponsorizzato

Fezzi e Manica: 7-1 Rovereto. Menolli insaziabile: 5 reti. Calisio poker all'Invicta. Redival sempre al top

Calcio Seconda Categoria. Nel girone A il Tione si inceppa. L'Ischia al comando nel girone B. Nel girone C l'Alta Anaunia resta in scia alla capolista

La formazione del Rovereto
Pubblicato il - 14 novembre 2016 - 13:22

TRENTO. Nel girone A di Seconda Categoria si consuma il più classico dei testacoda, ma niente lieto fine. Il Rovereto surclassa il Brenta e blinda ulteriormente la propria posizione dominante: il poker di Fezzi e il tris di Manica valgono il 7-1, Baldessari addoldisce la pillola per i padroni di casa.

 

Nel segno di Menolli: le sue cinque reti affondano il 3P Valrendena, mentre Kertujha e De Zambotti completano l'opera nel 7-1 del Lizzana. Rodriguez si arrende per ultimo fra i rendenesi.

 

Il Tione si ferma invece 0-0 contro l'Alta Giudicarie, mentre Di Cecco e Mattioli rovesciano nel secondo tempo il vantaggio di De Franceschi e l'Isera si impone 2-1 sulla Limonese.

 

Avancini scaridina il Castecimego e il Guaita vince 2-0, mentre il secondo tempo è fatale per il San Rocco: Magagnotti (7' e 37'), Bertoletti (30' e 31') e Mattioli firmano il 5-0 in favore dell'Avio.

 

Nelle retrovie il Vallarsa espugna Bagolino 4-1: la doppietta di Donadeo e Parisi lanciano la formazione ospite, Gualdi e Pasetto completano il tabellino.

 

Nel girone B la classifica si accorcia e tutto si rimette in gioco. La felicità per il Calisio porta i nomi di Pedrotti, Ceccato, Mattivi e Baldessari. I grigiorossi impongono la prima sconfitta all'Invicta Duomo che perde momentaneamente la testa del campionato. Non basta Viganò per gli ospiti che si arrendono 4-1 in quel di Cognola. L'Ischia approfitta del passo falso della formazione di Benacchio per prendere le redini delle operazioni: Gretter e Polenta sanciscono il 3-1 sul Montevaccino in rete con Bannò.

 

L'Oltrefersina vince 3-2 sulla Vigolana: Bouchrit e Giovannini mettono al sicuro il risultato per i padroni di casa, Federico Sassudelli prova a riparire i giochi nel finale, ma per la formazione di Mauro è ormai troppo tardi.

 

Sandri e Casna riportano in quota il Bolghera (2-0 sul Sopramonte), mentre il Primiero si impone d'autorità 3-0 sul Tesino (reti di Campigotto e Dalla Sega, nel mezzo l'autorete di Menguzzo). 

 

Mocellini chiama, Orlandi risponde: 1-1 fra Roncegno e Audace. Nel fondo della classifica la Valsugana festeggia la prima vittoria sconfiggendo 3-1 il fanalino di coda Altipiani: Bressanini, Ropelato e Pasquazzo vanificando il momentaneo pareggio di Marzadro.

 

Nel girone C non sbaglia il Redival che impone il 4-1 ai Cornacci: Chiesa apre le danze, Bonelli trova il pareggio, ma Redolfi e Dallavalle mettono il risultato al sicuro. L'Alta Giudicarie la spunta a fatica in quel di Mezzolombardo: Werber lancia gli ospiti sul 2-0 dopo appena venti minuti. Talarico riapre all'11 del secondo tempo, ma Callovini chiude vitrualmente la partita, prima della tardiva reazione della squadra di Depaoli con Wegher.

 

La Solandra puntella la propria posizione nelle zone nobili della classifica superando 4-1 i Monti Pallidi. Gara mai in discussione: Ciatti, Carrara e Carhat silenziano la rete di Ganz.

 

Pojer e Gadotti stendono 3-0 La Rovere e il Giovo conquista la quarta vittoria stagionale, mentre Eccher e Pedo scrivono Mezzocorona - Predaia 0-2.

 

Passo falso dei Solteri, sconfitti in casa dal Paganella per 2-0: Terzan e Mosca relegano la formazione di Pavan nella parte destra della classifica.

 

Si gioca lunedì 14 alle 20.30 Dolasiana - Adige.

 

GIRONE A

 

Classifica: Rovereto 33 (11), Tione 26 (11), Isera 25 (11), Guaita 22 (11), Lizzana 21 (11), Castelcimego 18 (11), Alta Giudicarie 17 (11), Avio 17 (12), Vallarsa 16 (11), Limonese 15 (12), Carisolo 8 (11), Bagolino 8 (11), San Rocco 7 (12), Brenta 6 (11), 3P Valrendena 0 (11)

Tra parentesi le partite giocate

 

ALTA GIUDICARIE – TIONE 0-0

RETI:

ALTA GIUDICARIE: Mussi S., Perotti, Molinari T., Roseo, Mussi M., Alari, Valenti, Molinari A., Vettori, Giovanelli Mat. (39’ st Bonazza), Bazzoli N. (31’ st Fioroni). All. Armani

TIONE: Bonazza, Rodini, Fioroni G., Cerana, Capella (41’ st Brena), Nicolussi, Valenti (38’ st Bagozzi), De Franceschi, Benedetti, Vultaggio (10’ st Armani), Sauda. All. Ballini

ARBITRO: Volani di Rovereto

 

BAGOLINO – VALLARSA 1-4

RETI: 23’ st, 25’ st Donadeo (V), 27’ st Parisi (V), 33’ st Gualdi (B), 43’ st Pasetto D. (V)

BAGOLINO: Morandi, Carè, Fusi L., Bodio, Scalvini M., Serioli, Mutti, Zontini (31’ st Zanetti), Gualdi, Bianchi (27’ st Golikov), Cafaro (39’ st Gugliotta). All. Serioli

VALLARSA: Cristoforetti, Stoffella, Pasetto D., Beltrami (1’ st Parisi), Nicolodi, Marchiori, Azocar, Nave (40’ st Tomasi), Tomio (18’ st Iseppi), Donadeo, Triunfo. All. Marzari

ARBITRO: Leonardi di Arco/Riva

NOTE: espulso al 30’ st Carè (B) per doppia ammonizione

 

BRENTA – ROVERETO 1-7

RETI: 17’ pt, 23’ pt, 20’ st rig. Manica (R), 4’ st, 13’ st, 27’ st, 45’ st Fazzi (R), 10’ st Baldessari (B),

BRENTA: Cornella F., Bosetti Fe., Cornella T., Rigotti R., Bosetti S., Merli (20’ st Maffei), Scolaro, Aldrighetti, Bosetti Fa. (29’ st Brunelli F.), Rigotti L. (6’ st Baldessari), Bosetti G.. All. Salvaterra

ROVERETO: Zoller, Agatiello (20’ st Giovanazzi M.), Ignaccolo, Manica, Bevilacqua, Marzadro, Fontanelli, Cipriani (15’ st Tomasi), Fazzi, Giovanella, Dallapiccola (10’ st Dalprà). All. Giovanazzi

ARBITRO: Murati di Trento

 

CASTELCIMEGO - GUAITA 0-2

RETI: 3’ st, 15’ st Avancini

CASTELCIMEGO: Antonini, Alberti, Romano, Trica, Giacomini, Fusi, Paredi, Brunori, Cimarolli, Mulieri, Tamburini. All. Melzani

GUAITA: Bortolameotti N., Torboli, Chistè, Tobaldi, Bortolotti, Marchiori, Avancini, Pederzolli, Chiarani, Lotti, Hoxha. All. Campo 

ARBITRO: Muraviev di Trento

 

LIMONESE – ISERA 1-2

RETI: 37’ pt De Franceschi (L), 2’ st Di Cecco (I), 8’ st Mattioli (I)

LIMONESE: Bicaku, Ghidotti, Tavernin (42’ st Girardi), Giuliani G., Tonolini, Adami (15’ st Cichi), Osti (30’ st Cristeo), Martini, Frizzi, Mucaj, De Franceschi. All. Cicuttini

ISERA: Battisti, De Zambotti, Mattioli, Frisinghelli M., Cobbinah, Scottini, Francesconi, Leoni, Frisinghelli L., Di Cecco, Vicenzi M.. All. Voltolini

ARBITRO: Prosperi di Rovereto

 

SAN ROCCO – AVIO 0-5

RETI: 7’ st, 37’ st Magagnotti, 30’ st, 31’ st Bertoletti, 48’ st Giuliani M.

SAN ROCCO: Paissan, Zaffoni M., Comper R., Zanfei, Duma, Rojas, Comper L., Folchini (16’ st Benchelh), Campana, Vascotto (3’ st Pedrotti), Mosna (31’ st Nadal). All. Slomic

AVIO: Marchesini, Morghen, Fracchetti (18’ st Giuliani G.), Borghetti, Martinelli, Brighenti, Dossi, Chuthiovi, Bertoletti (34’ st Miglioranzi), Magagnotti, Bonilla (37’ st Giuliani M.). All. Clodaldo

ARBITRO: Tchamdeu di Rovereto

 

TRE P VALRENDENA – LIZZANA 1-7

RETI: 10’ pt, 15’ pt, 35’ pt, 10’ st, 25’ st Menolli (L), 5’ st Kertujha (L), 8’ st De Zambotti (L), 40’ st Rodriguez (T)

TRE P: Gritti, Pavlosky, Kurtaj, Destani (30’ st Joni), Chiappani, Viviani, Buisic (20’ st Sayo), Pederzolli, Bilali, Mosca, Rodriguez. All. Sartori

LIZZANA: Versini, Zecchinelli, Torboli M., De Zambotti, Canal, Colpo (30’ st De Cecco), Kertujha, Heidempergher, Andreis (15’ st Battisti), Tasini (1’ st Hallidri), Menolli. All. Chiarotto

ARBITRO: Laddomada di Arco/Riva

 

GIRONE B

 

Classifica: Ischia 30 (12), Calisio 29 (11), Invicta Duomo 29 (10), Oltrefersina 22 (12), Bolghera 19 (11), Primiero 17 (11), Audace 17 (11), Montevaccino 17 (12), Calavino 13 (11), Roncegno 13 (11), Vigolana 11 (11), Tesino 7 (10), Valsugana 7 (11), Sopramonte 4 (11), Altipiani 3 (11)

Tra parentesi le partite giocate

 

VALSUGANA - ALTIPIANI 3-1

RETI: 24’ pt Bressanini (V), 37’ pt Marzadro (A), 20’ st Ropelato (V), 36’ st Pasquazzo V. (V)

VALSUGANA: Aksentic, Debellis (32’ st Micheli R.), Busarello, Pasquazzo V. (40’ st Postaj), Ropelato, Pasquazzo M., Bertoldi, Zonca, Andriollo (1’ st Trentin), Micheli T., Bressanini. All. Slanzi

ALTIPIANI: Sordo, Zeni, Larcher C. (22’ st Plotegher), Giongo (26’ st Leitenpergher), Larcher N., Carpentari S., Zanellati, Berteotti, Groblechner, Carpentari M., Marzadro. All. Marzadro

ARBITRO: Armenise di Arco Riva

 

BOLGHERA – SOPRAMONTE 2-0

RETI: 44’ pt Sandri, 43’ st Casna

BOLGHERA: Povoli, Zanella, Zeni (37’ st Fenice), Cornelatti A., Perisinotto, Cornelatti S., Sandri, Morresi, Casna (7’ st Pensa), Reato (16’ st Larionov), Quattara. All. De Marchi

SOPRAMONTE: Fiamozzi, Paissan, Beozzo, Tonina, Biasiolli, Benettii, Skalli (22’ st Bosco), Bragagna, Decarli, Belli (35’ st Danesi), Postal (8’ st Gotca). All. Chisté

ARBITRO: Paoli di Trento

 

CALISIO – INVICTA DUOMO 4-1

RETI: 12’ pt Pedrotti (C), 40’ pt Ceccato (C), 24’ st Mattivi (C), 26’ st Viganò (I), 44’ st rig. Baldessari (C)

CALISIO: Tenaglia, Vescovi (40’ st Udali), Menapace, Pignatelli (45’ st Villa), Tommasino, Groff, Ceccato, Lucin, Mattivi, Baldessari, Pedrotti, Faustini. All. Furlan

INVICTA DUOMO: Iori, Andreatta, Fichera, Rinaldi, Toffoletto, Brigadue, Viganò, Dello Iacono, Mazzurana, Leto, Nanfitò. All. Benacchio

ARBITRO: Chemelli di Trento

 

ISCHIA – MONTEVACCINO 3-1

RETI: 9’ pt, 29’ st  Gretter (I), 46’ pt Polenta (I), 18’ st Bannò (M)

ISCHIA: Malpaga, Alvares, Segatta, Laratta, Crammerstetter, Sala, Colazzo, Tamanini, Polenta (38’ st Osler), Nesler, Gretter (30’ st Angeli). All. Fronza

MONTEVACCINO: Cirino, Rigo (1’ st Boschetti), Bannò, Carlino, Pasolli, Parola (14’ st Bortoli), Rizzoli, Sturzen, Xompero, Ravanelli, Tomasi (30’ st Trenti). All. Roat

ARBITRO: Piras di Trento

 

OLTREFERSINA – VIGOLANA 3-2

RETI: 8’ st Bouchrit (O), 30’ st, 37’ st Giovannini (O), 35’ st, 41’ st Sassudelli F. (V)

OLTREFERSINA: Groff, Mattivi, Conci, Gottardi, Ferrari, Versolatto, Gretter (18’ st Ravanelli), Giovannnini, Casagranda (5’ st Gilli), Bouchrit, Ceccarini (31’ st Paoli). All. Leonardi

VIGOLANA: Chiappa, Bailoni E., Sadler, Sassudelli N., Tamanini P., Garbari (28’ st Tamanini M.), Vio, Ribo (8’ st Dematté), Ammirata, Sassudelli F., Bridi. All. Mauro

ARBITRO: De Luca di Trento

 

RONCEGNO – AUDACE 1-1                                           

RETI: 20’ pt Mocellini (R), 35’ pt Orlandi (A)

RONCEGNO: Pedrotti, Capra, Pasquale D. (20’ st Sevignano), Fatty, Pelloso, Azzolini, Boschele, Pasquale M., Marku (30’ st Saidy), Voltolini, Mocellini. All. Minati

AUDACE: Gozzer, Bosetti, Lazzeri, Scaramazza, Maramaldo, Rinaldo, Martinelli (41’ st Fraizingher), Franco, Battisti, Orlandi, Gremes (30’ st Alberghina). All. Potenza

ARBITRO: Mantoan di Trento

 

TESINO – PRIMIERO 0-3                                                                                   

RETI: 20’ pt Campigotto, 40’ pt aut. Menguzzo A., 27’ st Dalla Sega

TESINO: Muraro, Balduzzo, Menguzzo E. (40’ st Dell’Agnolo), Sordo C., Menato, Fattore, Zampiero, Gecele, Sordo M., Minati (30’ pt Fante), Moranduzzo D. All. Zaccaron

PRIMIERO: Zanona, Caser S., Ropele, Bettega (1’ st Nami), Iagher A., Campigotto, Orsolin A., Scalet, Caser, Dalla Sega, Sae Lee (1’ st Orsolin S.). All. Tavernaro

ARBITRO: Pasquali di Trento

NOTE: Espulso al 40’ st Orsolin S. (P) per comportamento non regolamentare

 

GIRONE C

 

Classifica: Redival 25 (10), Alta Anaunia 23 (10), Solandra 18 (10), Mezzolombardo 17 (10), Dolasiana 17 (9), Monti Pallidi 16 (10), Giovo 15 (10), Predaia 13 (10), Mezzocorona 12 (10), Solteri 11 (10), La Rovere 10 (10), Paganella 8 (10), Cornacci 6 (10), Adige 4 (9)

Tra parentesi le partite giocate

 

DOLASIANA – ADIGE

Lunedì 14 novembre alle ore 20:30

 

MEZZOCORONA – PREDAIA 0-2

RETI: 7’ st Eccher, 20’ st Pedo

MEZZOCORONA: Toniolli, Sommavilla, Gius, Caset, Giovannini, Bruni, Sontacchi, Vidalot (35’ st Merler), Biada (20’ st Arcari), Furlan (15’ st Rampazzo), Mongibello. All. Spangaro

PREDAIA: Brida, Mouzouny, Bertagnolli, Stringari, Gervasi, Lorandini, Job (41’ st Pellegrini), Pedo, Zini, Polli, Depaoli (2’ st Eccher). All. Valentini

ARBITRO: Civettini di Arco – Riva

NOTE: Espulso Gius (M) per comportamento non regolamentare.

 

GIOVO – LA ROVERE 3-0

RETI: 14’ pt Pojer, 14’ st, 29’ st Gadotti

GIOVO: Bortolamedi, Peratoner, Brugnara C., Uello (35’ st Pellegrini T.), Rossi M., Moser, Gadotti, Clementi, Pojer, Rossi D., Islami. All. Brugnara

LA ROVERE: Dalla Torre, Togn, Tait E. (30’ st Dalpiaz), Tava, Nardon, Tschurtschenthaler, Rossi A., Girardi (42’ st Peruzzo), Cataldo, Tait L., Lazzaro. All. Juresic

ARBITRO: Rosselli di Rovereto

 

REDIVAL – CORNACCI 4-1

RETI: 7’ pt, 28’ pt Chiesa (R), 16’ pt Bonelli (C), 4’ st Redolfi (R), 6’ st  Dallavalle (R)

REDIVAL: Canella, Dallavalle, Marini, Daprà (23’ st Cova), Carolli N. (40’ st Bordati), Veneri, Stablum, Panizza, Chiesa, Redolfi, Bertolini (15’ st Meneghini). All. Pedergnana

CORNACCI: Brigadoi, Bibaj Elj., Nicolao (5’ st Varesco), Morandini, Carpella M., Bonelli (7’ st Guadagnini), Deflorian (25’ st Dei Tos), Zanon, Carpella S., Delladio P., Bibaj Eli.. All. Weber

ARBITRO: Meco di Trento

 

MEZZOLOMBARDO – ALTA ANAUNIA 2-3

RETI: 5’ pt, 26’ pt Werber D.(A), 11’ st Talarico (M), 23’ st Callovini (A), 44’ st Wegher (M)

MEZZOLOMBARDO: Mariotti, Valenti, Wegher, Odorizzi (1’ st Dalmonego), Malfatti, Pedergnana, Valentini, Muca (38’ st Stinghel), Talarico, Aldrighetti, Noldin (27’ st Tait). All. Depaoli

ALTA ANAUNIA: Turri, Zucal S., Ianes, Zucal Ald., Genetti A., Werber M., Zucal Ale. (17’ st Sabil), Callovini, Genetti F. (27’ st Ianes M.), Morosini, Werber D. All. Bellinato

ARBITRO: Alovisi di Rovereto

 

SOLANDRA – MONTI PALLIDI 4-1

RETI: 39’ pt Ciatti (S), 13’ st Carrara (S), 22’ st, 46’ st Carhat (S), 24’ st Ganz M. (M)

SOLANDRA: Ordenes, Palmieri, Cologna, Smaranda, Carrara, Callegari, Molignoni (19’ st Corrias), Biliotti, Carhat, Fruncillo (15’ st Mora), Ciatti (27’ st Zanella). All. Caserotti

MONTI PALLIDI: Sommavilla, Felicetti, Rovisi, Chiocchetti A., Dallabona, Krasniqi, Ganz M., Volcan (40’ st Vasile), Ganz F., Vadagnini, Sudarovich (44’ pt Chiocchetti N.). All. Defrancesco

ARBITRO: Tairi di Arco Riva

NOTE: Espulso Cologna (S) per comportamento non regolamentare.

 

SOLTERI – PAGANELLA

RETI: 33' pt Terzan (P), 7' st Mosca (P)

SOLTERI: Capraro, De Vito, Pedrotti, Sartori, Lipreri, Vendola, Dihbi, Teferici, Decarli, Tasin, Corbellini. All. Pavan

PAGANELLA: Tomasin, Caldera, Sciarretta, Mosca, Di Leo, Franceschini, Tabarelli, Pittaro, Terzan, Nardelli, Osti. All. Iachemet

ARBITRO: Herrera di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato