IL VIDEO. Visibilità zero, vento fortissimo e neve. Ecco in che condizioni hanno dovuto operare i soccorritori nella bufera

13/04/2021 - 11:04

Non si può dire che sia stata una bella pensata quella del giovane scialpinista classe 1996 che ha scelto la giornata di ieri per andarsi a fare un giretto sul Palon del Bondone. Rimasto bloccato in una bufera di neve (già annunciata) ha dovuto chiamare i soccorsi e anche per loro l'intervento si è rivelato difficilissimo, cominciato dopo le 21 e concluso intorno all'1.30 (QUI L'ARTICOLO). 

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato