Contenuto sponsorizzato
16/02/2022 - 16:02

IL VIDEO. Creatività, libertà e rottura: il progetto di Toiletpaper per glo

Milano, 16 feb. (askanews) - Una collaborazione tra glo e Toiletpaper per lanciare una nuova collezione di dispositivi per il tabacco riscaldato ispirata all'idea di "Radical-Pop" cara a un artista come Maurizio Cattelan e alla rivista da lui fondata con Pierpaolo Ferrari. Si tratta di quattro opere d'arte che nascono dall'idea di non accettare compromessi e di voler unire elementi apparentemente opposti: il cambiamento come unicità; l'infinito come unico limite; la forza della fragilità e il ghiaccio infuocato."Quello che vogliamo fare con il nostro prodotto - ha spiegato ad askanews Roberta Palazzetti, presidente e amministratore delegato di BAT - British American Tobacco Italia - è creare un futuro migliore, che significa in primo luogo dare la possibilità di utilizzare, al posto delle sigarette tradizionali, dei prodotti che hanno un rischio potenziale ridotto per la salute. Inoltre è un non compromesso perché unisce la tecnologia e la natura del tabacco, che più unire l'esperienza di piacere e l'attenzione a ridurre l'impatto sulla salute".L'idea da cui il progetto è partito è stata quella di fondere arte, design, creatività e stile in questa serie di edizioni limitate, dalle quali, spiegano da glo, è possibile "aspettarsi l'inaspettato". E l'azienda ha creduto fortemente nell'approccio creativo scelto da Toiletpaper."Sintetizza e sublima in maniera perfetta il messaggio di glo - ha aggiunto la presidente e ad di BAT Italia -: un futuro migliore e un aspetto disruptive di cambiamento".Quello che da BAT vogliono sottolineare con forza è una grande volontà di trasformazione di cui è parte anche un investimento fino a 500 milioni di euro in 5 anni, per la creazione 2.700 posti di lavoro, per la realizzazione di "A Better Tomorrow Innovation Hub" a Trieste, un nuovo centro di innovazione e sostenibilità dedicato alla produzione di prodotti a potenziale rischio ridotto. E per promuovere questa missione si è scelto anche il supporto degli artisti."Quello che loro ci hanno portato - ha concluso Roberta Palazzetti - era così intuitivo, così forte, che anche menti iper-razionali come le nostre non potevano non vedere la forza della comunicazione".Una forza che ha preso anche la forma di una mostra degli ambienti creati da Toiletpaper, in un'esperienza immersiva e sensoriale nello spazio Torneria di Milano, che porta a un livello superiore il racconto del progetto "Radical-Pop".

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 marzo - 09:39
A Torre Mirana, un reportage sociale a cura di 7 fotografi trentini racconta l'impegno quotidiano di oltre 700 volontari nel contrasto allo spreco [...]
Politica
03 marzo - 05:01
Dall'annuncio della premier Giorgia Meloni all'effettivo arrivo di Chico Forti in Italia potrebbero passare un paio di mesi. Ora la pratica è [...]
Cronaca
03 marzo - 07:38
L'allarme è scattato poco prima delle 3 e sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari 
Contenuto sponsorizzato