video

Sono anch'io un immigrato e ve lo racconto con una poesia

29/11/2016 - 18:11

Un po’ di tempo fa, ho scritto questa poesia sulla tematica dell’immigrazione in dialetto trentino. In una varietà particolare del dialetto trentino, ad essere precisi. Prima della mia partenza per Berlino, l’amico Ivan Benvenuti mi ha chiesto di registrarla e ha successivamente aggiunto una bellissima linea melodica in sottofondo. Ora che anch'io sono un immigrato, la sento ancora di più e spero piaccia anche a voi

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 luglio - 11:42

Mentre in consiglio provinciale le opposizioni non sono riuscite a votare contro il ddl Failoni ma al massimo si sono astenute o non hanno votato (con il Pd che ha criticato il metodo e il fatto che la norma è incostituzionale e non il merito e quindi le chiusure stesse) il candidato sindaco Marcello Carli usa parole molto più nette contro la scelta della maggioranza leghista: ''Io dico 'no' a questo approccio deprimente, depressivo, isolazionista e occupazionalmente lesivo dei diritti della cittadinanza''

03 luglio - 11:04

A causa, infatti del Covid, il decreto flussi che di solito veniva approvato a marzo, non è stato fatto. Quindi le tante persone che arrivano in Italia, secondo le richieste delle varie regioni, sono ancora tutte ferme

03 luglio - 06:01

Da una parte l'assessore sbandiera "tutto il Trentino ha valenza turistica" per portare avanti la riforma e dall'altro nei fatti si auto-smentisce perché "Ogni Comune ha un diverso grado di turisticità".  La vocazione turistica sembra un concetto da piegare alla convenienza, come è più comodo alla Lega di governo in un determinato momento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato