Contenuto sponsorizzato
18/05/2024 - 11:05

IL VIDEO. Il ritorno del punk-rock dei Finley con Pogo Mixtape Vol.1.

Milano, 18 mag. (askanews) - Band multiplatino protagonista della scena punk-rock italiana dagli anni 2000, i Finley dopo un lungo silenzio tornano con un album tutto di duetti: Pogo Mixtape Vol.1. Non un'operazione nostalgia ma qualcosa di nuovo, senza tradire le loro origini. "E' una mischia selvaggia che è nata da uno spintone dopo l'altro e questi spintoni sono rappresentati da queste 14 canzoni, da questi 14 artisti che hanno fatto sì che questa bolgia diventasse sempre più grande, sempre più confusa. Pogo perché il Pogo è da sempre un termine riconducibile al punk che è la nostra estrazione, noi arriviamo da quel mondo, dal pop punk e dal punk rock californiano anni 90-2000. Di pochi ne abbiamo visti, vi abbiamo fatti, ne abbiamo fatte, ne riportiamo le conseguenze. E Mixtape perché volevamo contaminare la nostra musica con tantissimi artisti e prendere un po' dal rap quello che è stata una cosa bellissima degli ultimi anni secondo me nella musica di fare squadra, ecco perché non poteva farlo una band come la nostra?"Un titolo che fa pensare a un volume 2. "Volevamo darci una scossa con questo volume 1 e dire non fermatevi qui, quindi serve più a noi per dire lasciate la porta aperta perché questo lavoro può avere un continuo, quindi vediamo cosa succede. Abbiamo già anche del materiale nel cassettino. Ma non lo dovrei dire, perché questo era un esclusiva".Il ritorno dei Finley è anche un grande show-evento 'Tutto è possibile al Forum' a Milano mercoledì 16 ottobre. I Finley invitano a "pogare" e a vivere così il live. "E' vero che i concerti si vivono in maniera diversa, ci sono i cellulari e molto spesso da artista non è bellissimo vedere queste migliaia... Dai non farmi il santone... Nessuno ha detto che li sequestreremo al concerto, potete fare quello che volete, no? Non li rubiamo e li rivendiamo. Ci sono dei momenti che vanno vissuti non dietro una lente. Sì, perché se poi ecco il telefono, il telefono cade finisce malissimo!".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 15:45
Il presidente di Sat Cristian Ferrari: "Salvo un'evoluzione calda dell'estate, ci sono buoni presupposti perché l'abbondante copertura nevosa [...]
Cronaca
25 giugno - 15:45
Il maltempo continua a colpire il Nord Est con disagi soprattutto tra il Trentino e Veneto
altra montagna
25 giugno - 12:16
Da ogni incontro fioriscono commistioni culturali: nuove prospettive, che naturalmente possono essere positive o negative, e che sarebbe scorretto [...]
Contenuto sponsorizzato