Contenuto sponsorizzato
01/04/2022 - 14:04

IL VIDEO. I racconti degli ucraini in fuga dalla regione di Zaporizhia

Roma, 1 apr. (askanews) - Ucraini in fuga dal villaggio di Lyubimovka, nella regione di Zaporizhia, nel sud-est del paese, mentre i soldati ucraini controllano i documnenti a chi parte. Su auto e camion cartelli che indicano la presenza a bordo di "bambini". "Prima sono arrivati i russi e i nostri ragazzi hanno fatto fuoco, distrutto 20 o 30 dei loro veicoli e si sono ritirati nei villaggi vicini, ma siamo rimasti sotto occupazione, hanno lasciato 20 dei loro veicoli blindati di trasporto delle truppe. E poi un nuovo incubo, bombardamenti continui. Non si può rimanere lì", ha raccontato a France Presse Vyacheslav Omelchenko, autista di camion e agricoltore della zona."Ad ogni posto di controllo gli uomini vengono spogliati e controllati. Ogni 30 metri c'è un posto di controllo russo, ogni uomo è spogliato, cercano dei tatuaggi. Dopo i controlli, abbiamo potuto proseguire", ha denunciato Ekaterina Babets ad afp.(IMMAGINI FRANCE PRESSE)

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
22 giugno - 20:00
Possibili tratti accidentati per la caduta di alberi e frane, in quota le insidie maggiori possono derivare dalla neve. Il presidente del Soccorso [...]
Cronaca
22 giugno - 18:58
L'incidente si è verificato verso le 16 in località Pur, in val di Ledro. La macchina si è ribaltata in mezzo alla carreggiata. Fortunatamente [...]
Cronaca
22 giugno - 18:22
L'allarme è stato lanciato pochi minuti prima delle 17. Sul posto i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. Il 54enne con diverse lesioni e stato [...]
Contenuto sponsorizzato