Contenuto sponsorizzato
15/04/2022 - 18:04

IL VIDEO. Ucraina, colpita fabbrica di missili usati contro la nave russa

Roma, 15 apr. (askanews) - Una fabbrica che produceva gli stessi missili che l'esercito ucraino ha detto di aver usato per colpire l'incrociatore russo Moskva nel Mar Nero è stata colpita nella notte da un attacco da parte di Mosca.I giornalisti della France Presse, il giorno dopo, hanno testimoniato con le immagini gli edifici danneggiati della fabbrica Vizar nella città di Vyshneve, a circa 30 chilometri a sud-ovest della capitale ucraina."Verso l'una di notte una guardia mi ha chiamato e mi ha detto che c'erano degli attacchi - racconta Andrii Sizov, proprietario di un negozio accanto alla fabbrica - ci sono stati cinque attacchi aerei verso l'1:25 di notte"."La gente viveva qui. Un operaio viveva su quel piano. Dicono che è un miracolo che sia sopravvissuto. Tre persone sono rimaste ferite. Viveva lì, al terzo piano, vicino all'ufficio del direttore".La Russia ha annunciato di aver colpito la fabbrica usando missili a lungo raggio. Secondo una dichiarazione sul sito web del produttore statale di armi ucraino Ukroboronprom, la fabbrica Vizar produceva missili Neptune. Il governatore della regione di Odessa, Maxim Marchenko, ha dichiarato che l'esercito ucraino ha usato questi missili per colpire la nave russa.(Immagini Afptv)

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 marzo - 21:42
Sono state pubblicate le prime immagini di Chico Forti dopo la notizia della firma dell'iter autorizzativo di trasferimento dagli Stati Uniti [...]
Politica
04 marzo - 18:56
La parlamentare trentina del Partito democratico Sara Ferrari fa parte della delegazione che si trova in Egitto, sul confine con Gaza per [...]
altra montagna
04 marzo - 19:00
Il risveglio a Ostana ha regalato una vista mozzafiato sul Monviso, coperto di neve e avvolto da una incantevole nube lenticolare
Contenuto sponsorizzato